Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

  • Commissione europea
  • CORDIS
  • Programmi
  • Programma d'azione per la formazione professionale e la preparazione dei giovani alla vita adulta e professionale (PETRA), 1988-1992

Programma successivo

ET-PETRA 2

Finanziamento del programma

EUR 43 million

Riferimento Gazzetta ufficiale

L 346 del 1987-12-10

Riferimento legislativo

87/569/EEC del 1987-12-01
Inteso ad aiutare gli Stati membri a garantire che tutti i giovani abbiano accesso ad almeno un anno di formazione professionale al termine del periodo di istruzione obbligatorio e migliorare la qualità, i livelli e le diversità di tale formazione.

Riassunto

Gli obiettivi fondamentali della politica per la formazione professionale sono determinati dalla decisione del Consiglio 63/266/CEE del 2 aprile 1963 (Gazzetta ufficiale n. 63 del 20.4.1963) riferita alla necessità di garantire un'adeguata formazione professionale a tutti e ad evitare qualsivoglia interruzione dannosa tra il completamento dell'istruzione generale e l'inizio della formazione professionale. Questo terzo programma d'azione nel campo mira a sostenere e appoggiare le azioni intraprese dagli Stati membri nell'ambito politico. Rivolto a tutti i giovani, che al termine della scuola dell'obbligo, desiderino partecipare all'istruzione e alla formazione professionale, nonché a docenti/istruttori, agli amministratori per l'istruzione, a partner dal mondo industriale e agli altri attori nel campo della formazione, il programma interessa l'intero campo della formazione iniziale dei giovani, ad es. l'istruzione tecnica e professionale in scuole o college, il tirocinio e altre forme di corsi di formazione e di preparazione professionale. L'enfasi principale sarà posta sullo sviluppo della cooperazione europea e della partnership transnazionale tra gli istituti di istruzione e di formazione professionale di diverso tipo, compreso lo scambio di giovani e di personale.

Suddivisione

- European Network of Training Partnerships (ENTP):
volta a sviluppare una dimensione europea mediante scambi di giovani e personale e con lo sviluppo congiunto dei corsi e dei certificati;

-Youth Initiative Project (YIP):
progetti su scala ridotta dove i giovani rivestono un ruolo principale nella pianificazione e nella gestione di attività che contribuiscono alla loro formazione, in particolare aiutandoli a sviluppare l'indipendenza, la creatività e le capacità imprenditoriali;

- cooperazione di ricerca:
favorire, tramite studi e partnership transnazionali, la cooperazione sulla ricerca dell'efficacia delle politiche di formazione negli Stati membri.

Attuazione

La Commissione si occupa dell'attuazione del programma, coadiuvata dal Centro europeo per lo sviluppo della formazione professionale (CEDEFOP) e con la consulenza di un gruppo di coordinatori della politica nazionale, nominato dalle autorità nazionali. Il finanziamento del programma, nel 1988-1989 è stato fornito dai fondi della Commissione per la formazione professionale. A partire dal 1990, il programma è stato in parte finanziato dal Fondo sociale europeo (FSE). I fondi per l'assistenza tecnica sono resi disponibili alle regioni meno sviluppate della Comunità, al fine di garantire la completa partecipazione.

La Commissione organizza conferenze ad alto livello con gli Stati membri, intese a verificare l'attuazione del programma. Nel marzo 1990, la Commissione trasmetterà una relazione provvisoria al Comitato per la formazione professionale e al Comitato per l'istruzione.