Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

Programma successivo

JRC-NUCFUEL 2C

Finanziamento del programma

EUR 21,65 million

Riferimento Gazzetta ufficiale

L 153 del 1973-06-09

Riferimento legislativo

73/124/Euratom del 1973-05-14
Esplorare i limiti dell'impiego di combustibili plutonici nei reattori nucleari e contribuire a una migliore comprensione dei legami chimici nei metalli e nei composti degli attinidi.

Riassunto

Il programma è stato elaborato conformemente alla risoluzione del Consiglio del 17 dicembre 1970 relativa alle modalità di adozione dei programmi di ricerca e d'insegnamento (Gazzetta ufficiale n. L 16 del 20.1.1971).

Il programma pluriennale sui plutonici e transplutonici è stato Attuato alla luce del crescente interesse scientifico, tecnico e pubblico negli elementi artificiali che si formano in quantità sempre crescenti nell'esercizio dei reattori nucleari. Di massima importanza è l'utilizzazione di combustibili plutonici in reattori veloci autofertilizzanti.

La Commissione ha centralizzato le sue attività relative alla ricerca in questo settore presso l'Istituto europeo per i transuranici di Karlsruhe, dove sono stati costruiti speciali impianti per il trattamento sicuro e la sperimentazione di transuranici (irradiati e non irradiati). Le attività dell'Istituto si suddividono in due categorie principali:
- Scienza e tecnologia dei combustibili;
- Ricerca sugli attinidi, nel cui ambito l'Istituto svolge un ruolo centrale all'interno della comunità sia per il contributo sperimentale e teorico delle sue attività, sia per il coordinamento dei crescenti sforzi, da parte di laboratori di tutto il mondo, di intraprendere ricerche in cooperazione.

Suddivisione

Otto progetti:

- Diagrammi di fase, strutture e proprietà termoidrauliche dei composti ceramici del plutonio (carburi, nitruri e loro combinazioni);

- Meccanismi di trasporto d'energia (conduttività e diffusività termiche);

- Proprietà meccaniche dei composti ceramici nei loro aspetti microscopici e influenza delle radiazioni su queste proprietà;

-Meccanismi e cinetica dei fenomeni di trasporto di materia ed effetto dell'irradiazione su questi fenomeni;

- Proprietà fisiche di alcuni attinidi ad alto grado di purezza e di loro composti;

- Tenuta di combustibili avanzati in reattore rapido;

- Messa a punto della fabbricazione di campioni di combustibili avanzati in vista della loro irradiazione;

-Analisi di materiali e di combustibili irradiati nelle centrali esistenti.

Attuazione

La Commissione, assistita dal consiglio di amministrazione del Centro comune di ricerca (CCR), era responsabile dell'attuazione del presente programma; a tal fine si avvaleva dei servizi del CCR (Karlsruhe).

Argomenti

Fissione nucleare
Numero di registrazione: 257 / Ultimo aggiornamento: 2000-06-05