Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

Programma successivo

FP1-RAWMAT 3C

Finanziamento del programma

EUR 54 million

Riferimento Gazzetta ufficiale

L 174 del 1982-06-21

Riferimento legislativo

82/402/CEE del 1982-05-17
Aumentare il potenziale di autoapprovvigionamento della Comunit intera nel settore delle materie prime primarie e secondarie, sviluppare ed esportare nuove tecnologie nel settore dei materiali avanzati in relazione all'esplorazione ed allo sfruttamento dei minerali nonch favorire la cooperazione tra i circoli scientifici europei in ogni fase del ciclo dei materiali .

Riassunto

Il contenuto tecnico del programma nel settore delle materie prime, seguito del programma 1978-1981 nello stesso settore, si basava sulla convinzione che fossero ancora reperibili sul territorio comunitario talune risorse minerarie sotto forma di depositi nascosti o profondi. In origine erano compresi anche i progetti relativi alle materie prime nel settore dell'esplorazione e dell'estrazione dell'uranio compresi nel periodo 1978 - 1982.

Suddivisione

Quattro sottoprogrammi:

- metalli e sostnze minerali:
esplorazione, avorazione dei minerali, tecnologia mineraria, materiali argillosi per l'industria della ceramica;

- legno in quanto materia prima rinnovabile:
produzione di legno, raccolta, magazzinaggio e trasporto del legno, legno in quanto materiale, lavorazione del legno senza alterazione della sua struttura di base, trasformazione del legno e dei materiali organici affini in prodotti fibrosi, legno in quanto fonte di sostanze chimiche;

- riciclaggio di metalli non ferrosi:
raccolta, caratterizzazione e trasformazione fisica e metallurgica di metalli non ferrosi, rottami e scorie;

- tecnologie di sostituzione e del materiali:
sostituzione dei materiali utilizzati nell'industria elettrica ed elettronica, nel trattamento e nel rivestimento delle superfici, nel taglio e nella lavorazione di lamiere, acciaio inossidabile e leghe, tecnologie di saldatura e brasatura, concia delle pelli e ceramica tecnica;

progetti in corso nel settore delle materie prime:
- ricerca ed estrazione dell'uranio (svolta nel periodo 1978 1982):
esplorazione e R&S nel settore dell'estrazione e dell'ottenimento dell'uranio;
-riciclaggio dei rifiuti urbani e industriali (attuato nel periodo novembre 1979 - ottobre 1983):
selezione dei rifiuti domestici, trattamento termico dei rifiuti, fermentazione ed idrolisi, ricupero dei rifiuti gommosi.

Attuazione

La responsabilit dell'attuazione del programma attraverso azioni coordinate o indirette spettava alla Commissione, assistita dal comitato consultivo in materia di gestione dei programmi (CCMGP).

L'informazione ottenuta dall'attuazione di un'azione indiretta nell'ambito del programma stata diffusa come stabilito nel regolamento del Consiglio (CEE) N 2380/74 del 17 settembre 1974 (Gazzetta ufficiale N L 255 del 20.9.1974), recante le prescrizioni di diffusione delle informazioni relative ai programmi di ricerca della Comunit economica europea.
Numero di registrazione: 47 / Ultimo aggiornamento: 1990-03-26