Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

Finanziamento del programma

EUR 111,6 million
- Assegnare ulteriori risorse umane e materiali a team già affermati nell'ambito della comunità scientifica internazionale, al fine di raggiungere una massa critica sufficiente;
- promuovere l'interazione fra le comunità belghe e consolidare i legami fra le università che appartengono a tali comunità, al fine di creare reti durature;
- sviluppare o avviare collaborazioni fra team provenienti da istituti diversi e promuovere la complementarità e l'interdisciplinarità fra i team;
- consentire ai team più giovani di beneficiare dell'ambiente di eccellenza creato da una rete e della sua influenza internazionale, per garantire una continuità in termini di eccellenza della ricerca di base in Belgio.

Riassunto

Il programma IAP ("Interuniversity Attraction Poles" - Poli di attrazione interuniversitari) mira a fornire un sostegno ai team d'eccellenza nella ricerca di base che appartengono alle varie comunità (linguistiche) del Belgio ed operano nell'ambito di una rete, al fine di rafforzare il loro contributo congiunto al progresso scientifico generale e, laddove possibile, alle reti scientifiche internazionali.

Suddivisione

Le reti di ricerca saranno suddivise in diverse categorie: biologia, medicina, chimica, fisica, scienze applicate, scienze storiche, scienze umane e sociali.
Saranno operative 36 reti. La rete P5/01 riguarda il settore "Nanotecnolgie: effetti di quantum size nei materiali nanostrutturati".

Attuazione

Non sono disponibili informazioni

Osservazioni

Nanotecnologie