Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

Riassunto

Il lavoro descrive lo sviluppo della determinazione precisa di alcuni metalli nei fluidi biologici, con particolare riferimento all'uomo, usando la tecnica della diluizione isotopica per spettrometria di massa. I metalli in questione sono alcuni di natura tossica (Pb, Cd, Li), altri cosiddetti essenziali (Ca, Mg) e il livello di concentrazione in cui sono misurati è dell'ordine dei ppb. L'esitenza di una tecnica di determinazione molto accurata nasce dal crescente interesse che organizzazioni sanitarie internazionali e nazionali rivolgono all'acuirsi dei problemi dell'inquinamento ambientale ed i cui risvolti appaiono talvolta deleteri sulle popolazioni esposte. Nel panorama analitico delle misure inorganiche a livello di tracce la IDMS è già considerata un metodo con caratteristiche di "riferimento". Considerata la complessità strumentale ed il dispendio in termini di tempi e di costi che questa tecnica esige rispetto ad altre più comuni, miglioramenti di queste fasi sono auspicabili e possibili.

Informazioni supplementari

Autori: RODARI E, JRC Ispra Estab. (IT);TRINCHERINI P R, JRC Ispra Estab. (IT)
Riferimenti bibliografici: Paper presented: 20 Congresso Nazionale della Societa Italiano di Biochimica Clinica, Roma (IT), Oct. 25-28, 1988
Disponibilità: Available from (1) as Paper IT 34257 ORA
Numero di registrazione: 198910138 / Ultimo aggiornamento: 1994-12-01
Categoria: publication
Lingua originale: it
Lingue disponibili: it