Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

Riassunto

Questo studio raccoglie informazioni sulla composizione e biomassa del fitoplancton e sui livelli di clorofilla del lago di Varese. Il popolamento fitoplanctonico del lago è caratteristico di un ambiente estremamente eutrofizzato. Il dato più saliente è l`elevata densità del popolamento algale nella colonna d`acqua che passa da 600 milioni di cellule/m3 nel periodo invernale a 80 miliardi nel periodo estivo, in cui dominano le Cianoficee (Microcystis wesenbergii) e le Cloroficee (Scenedesmus quadricauda e S. obliquus, Coelastrum reticulatum, Chlamydomonas sp.) Secondo 1`O.C.S.E. il lago di Varese è classificabile nella categoria di ipertrofia in quanto presenta valori medi annuali di biomassa fitoplanctonica di 15cm3/m3 (range: 2-68cm3/m3). Per quanto attiene le valutazioni della clorofilla, i risultati di questa ricerca evidenziano che le misure su estratti acetonici possono essere soggette ad errori di sottostima che, in relazione alla composizione specifica della comunità fitoplanctonica, possono essere dell`ordine del 20-40%. I livelli medi annuali di clorofilla nella zona eufotica sono stati stimati in 66 mg/m3.

Informazioni supplementari

Autori: BINDA S, JRC Ispra Estab. (IT);PASINETTI E, JRC Ispra Estab. (IT);PREMAZZI G, JRC Ispra Estab. (IT)
Riferimenti bibliografici: EUR 11829 IT (1988) 145 pp.
Disponibilità: (2)
Numero di registrazione: 198910151 / Ultimo aggiornamento: 1994-12-01
Categoria: publication
Lingua originale: it
Lingue disponibili: it