Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

Riassunto

Scopo di questo lavoro è la determinazione sperimentale delle caratteristiche dei carboni e delle miscele carbone-acqua e carbone-catrame che influenzano le condizioni termiche della zona davanti alle tubiere dell'altoforno nel caso dell'iniezione di questi combustibili ausiliari. La conoscenza di queste caratteristiche può permettere infatti di prevedere, per i diversi combustibili ausiliari, la quantità massima iniettabile e le condizioni ottime di iniezione. Sono state considerate sospensioni carbone-acqua al 70% (CWM), sospensioni carbone-catrame con percentuali di carbone dal 40 al 50% (CTM) e tre differenti tipi di polverino di carbone. Infine è stata realizzata una campagna di prove per la preparazione e l'iniezione in un altoforno industriale di sospensioni carbone-catrame per verificare la fattibilità di tale nuova tecnologia. Dal punto di vista economico le sospensioni CTM e CWM sono convenienti all'aumentare progressivo del costo del fuel-oil ma non in questo momento a causa del basso costo del fuel-oil.

Informazioni supplementari

Autori: MALGARINI G, Centro Sviluppo Materiali S.p.A, Roma (IT);PALOMBA R, Centro Sviluppo Materiali S.p.A, Roma (IT);COLACCHI B, Centro Sviluppo Materiali S.p.A, Roma (IT);FONTANA R, Centro Sviluppo Materiali S.p.A, Roma (IT);FRATTI L, Centro Sviluppo Materiali S.p.A, Roma (IT);FEDERICO G, ITALSIDER, Genova (IT);VECCHIOLA G, ITALSIDER, Genova (IT);MELE R, ITALSIDER, Genova (IT)
Riferimenti bibliografici: EUR 11972 IT (1988) MF, 102 pp., ECU 8, blow-up copy ECU 13.75
Disponibilità: (2)
Numero di registrazione: 198910567 / Ultimo aggiornamento: 1994-12-01
Categoria: publication
Lingua originale: it
Lingue disponibili: it