Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

Riassunto

Nel presente lavoro viene riportata la modellizzazione matematica dei processi di separazione dei compnenti di una miscela gassosa mediante scambio gas-solido. Dopo la presentazione generale dei tipi di materiali impiegati a questo scopo e delle cinetiche di adsorbimento relative ai vari meccanismi, viene presentato il modello matematico nella sua formulazione generale, da cui vengono poi dedotte l'equazione della gas-chromatografia e la teoria dei momenti. La prima consente di valutare la capacità di adsorbimento dei materiali utilizzati come fase solida, mentre attraverso la teoria dei momenti si possono calcolare i valori delle costanti di adsorbimento (e quindi anche dei calori di adsorbimento) e dei parametri cinetici di trasporto. In capitoli distinti vengono presentati e discussi i processi separativi utilizzabili su scala industriale quali PSA (Pressure Swing Adsorption), PSPP (Pressure Swing Parametric Pumping) e TSA (Temperature Swing Adsorption). In due appendici vengono presentati il calcolo del coefficiente di diffusione di componenti di miscele gassose e la teoria classica della gascromatografia la quale, spesso non riportata in letteratura, porta a un'equazione coincidente con quella dedotta dal modello matematico generale.

Informazioni supplementari

Autori: FACCHINI A, Politecnico di Milano, Milano (IT);MALARA C, Politecnico di Milano, Milano (IT);RICAPITO I, Politecnico di Milano, Milano (IT);VIOLA A, Università di Cagliari (IT)
Riferimenti bibliografici: EUR 12409 IT (1989) MF, 109 pp., ECU 8, blow-up copy ECU 13.75
Disponibilità: (2)
Numero di registrazione: 198911071 / Ultimo aggiornamento: 1994-12-01
Categoria: publication
Lingua originale: it
Lingue disponibili: it