Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

Riassunto

Questo articolo, dopo una breve introduzione sul fenomeno della superconduttività e sui cavi compositi superconduttori, si propone di passare in rassegna lo stato dell'arte e le future prospettive di alcune delle straordinarie proprietà di questi materiali. L'interesse principale è rivolto alle applicazioni di larga scala, come ad esempio i magneti per acceleratori di particelle o per reattori fusione, sistemi a superconduttori per la tomografia mediante la risonanza magnetica nucleare etc. Un breve paragrafo viene dedicato alle applicazioni per la realizzazione di strumentazione di alta sensibilità. L'articolo si chiude con alcune considerazioni sul potenziale impatto dei nuovi materiali ad alte temperature critiche, recentemente scoperti.

Informazioni supplementari

Autori: SPADONI M, ENEA, Centro Ricerche Energia Frascati, Roma (IT)
Riferimenti bibliografici: Report: RT/FUS/87/34 IT (1989) 22 pp.
Disponibilità: Available from Servizio Studi e Documentazione, ENEA, Centro Ricerche Energia Frascati, C.P.65-00044 Frascati, Roma (IT)