Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

Riassunto

Verso la fine degli anni '60 Bruno Coppi intendeva effettuare un esperimento incentrato su un tokamak - la configurazione di confinamento magnetico che negli anni precedenti si era venuta rivelando come la più promettente. La capacità acquisita con ALCATOR-A* di generare un'alta densità di corrente nel plasma, permise di mettere in luce il fatto che, quanto più elevata era la densità di potenza depositata nel plasma per effetto Joule, tanto maggiore era il valore di densità di plasma al quale risultava possibile operare. A conseguenza di ciò, fu possibile investigare il comportamento delle scariche tokamak entro un intervallo di valori di densità assai più esteso di quanto non fosse stato in precedenza possibile. In questi ultimi anni hanno visto la luce sostanziali novità nella tecnologia dei magneti toroidali ad elevata intensità di campo, specificamente dedicati per applicazioni fusionistiche. Due sembrano essere le proposte più promettenti. La prima, risalente agli inizi degli anni '80, verte su una particolare forma di sollecitazione meccanica compensativa. Qualora la sollecitazione primaria sia variabile nel tempo, il semplice precarico dà luogo chiaramente ad una compensazione meno che ottimale. Per ovviare a varie limitazioni, nel brevetto di cui sopra viene suggerito di applicare la richiesta sollecitazione compensativa in forma attiva, controllabile nel tempo, tramite una pressa o un sistema di presse. Il secondo brevetto, di data più recente, non bada tanto a compensare nel conduttore gli sforzi dovuti alla pressione del campo magnetico toroidale, quanto piuttosto a bilanciare direttamente quest'ultima con l'ausilio di un campo magnetico aggiuntivo, giacente ovunque nel piano meridiano della configurazione.

Informazioni supplementari

Autori: SESTERO A, ENEA, Centro Ricerche Energia Frascati, Roma (IT)
Riferimenti bibliografici: Article: Il Nuovo Saggiatore, Vol. 4 (1988) No. 5, pp. 56-65
Numero di registrazione: 199010586 / Ultimo aggiornamento: 1994-12-01
Categoria: publication
Lingua originale: it
Lingue disponibili: it