Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

Riassunto

In Italia, mentre il settore industriale ha mostrato di disporre delle capacità per ridurre i consumi energetici, invece nel settore edilizio, caratterizzato da una grandissima eterogeneità di soggetti decisori, con scarsa e molte volte nulla competenza tecnica, risulta assai più difficile intervenire se non si creano, da un lato convenienze economiche che incentivino gli utenti-acquirenti ed i produttori-fornitori di nuovi prodotti energy saving, e, d'altro lato strutture organizzative territoriali di supporto e pianificazione degli interventi su ampia scala. Il problema trattato in questa relazione non è tanto quello di individuare le soluzioni tecniche quanto tutti quegli ostacoli che ne impediscono l'attuazione e le possibili soluzioni operative. Le stime della potenzialità di risparmio nei vari settori e per le varie tecnologie e di come esse varino nel tempo ed a seconda dei punti di vista sono importanti in quanto riconoscimento di obbiettivi da raggiungere. Tuttavia essi possono rimanere pii desideri se poi non si perviene ad accordi ampi sulle modalità di approntamento degli strumenti di intervento. Il PEN (Piano Energetico Nazionale italiano) ha individuato 7 strumenti di intervento, alcuni dei quali sono tipicamente delle autorità centrali di governo (prezzi e tariffe, fisco ed incentivi, normative, ricerca e sviluppo, nuovi assetti istituzionali) mentre altri possono vedere una maggiore attività delle autorità locali (Regioni e Comuni), quali l'informazione e la formazione, l'intervento sulla domanda in relazione al territorio. Nel presente rapporto questi strumenti sono discussi criticamente allo scopo di collegarli più direttamente all'azione delle Autorità locali, il cui coinvolgimento più profondo costituisce un anello essenziale, oggi mancante, per una politica di risparmi di energia.

Informazioni supplementari

Autori: CONTI F, CCR - Servizio Energia Non Nucleari - Ed 26A, I-21020 Ispra (VA) (IT)
Riferimenti bibliografici: Paper presented: Energia e Ambiente: Dimensione Globale e Programmazione Territoriale, Cervia (IT), Sept. 14-16, 1989
Disponibilità: Available from (1) as Paper IT 35127 ORA
Numero di registrazione: 199010598 / Ultimo aggiornamento: 1994-12-01
Categoria: publication
Lingua originale: it
Lingue disponibili: it