Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

Riassunto

Nella presente ricerca ci si è posto come obiettivo la messa a punto di strumenti di studio per la descrizione del moto dei solidi nell'altoforno, in particolare un modello fisico in scala 1:10 riproducente una sezione diametrale dell'altoforno n. 5 di Taranto, e un modello matematico del moto del coke nella sacca. L'uso di questi strumenti ha permesso di analizzare, ai fini della discesa della carica, l'effetto di interventi e azioni di controllo sul processo praticabili industrialmente. Sono state inoltre effettuate sperimentazioni per determinare il tempo di attraversamento dei materiali ferriferi in diversi punti del raggio, e la profondità della raceway su diversi altiforni in differenti condizioni di marcia. E' stato realizzato un modello fisico per lo studio su scala ridotta della discesa dei materiali di carica nell'altoforno. Attraverso un vetro multistrato fotograficamente, sono rilevabili le caratteristiche della discesa dei materiali. Con questo modello sono stati simulati gli effetti dovuti a variazioni di importanti parametri come la produttività, la granulometria del coke e l'ampiezza della race-way. La sperimentazione sugli altiforni medi di Taranto ha mostrato profondità di race-way variabili tra 1000 e 1400 mm, interpretabili attraverso una relazione tra numeri adimensionali ricavata dalla letteratura. Il tempo di attraversamento dei materiali ferriferi all'altoforno n. 5 di Taranto, diametro crogiolo 14 m, è risultato di circa 5 ore al centro e 7 ore in periferia; questa differenza si può far corrispondere a una differenza di livello della Melting Zone di circa 7 m tra rispettive zone.

Informazioni supplementari

Autori: GIULI M, Centro Sviluppo Materiali, SpA, Roma (IT)
Riferimenti bibliografici: EUR 12491 IT (1990) 67 pp., MF, ECU 4, blow-up copy ECU 8.75
Disponibilità: (2)
Numero di registrazione: 199010958 / Ultimo aggiornamento: 1994-12-01
Categoria: publication
Lingua originale: it
Lingue disponibili: it