Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

Riassunto

Scopo della ricerca è stato quello di realizzare un sistema di misura prototipo che consentisse la determinazione dell'usura dei tappi porosi utilizzati nei convertitori con soffiaggio combinato. Per realizzare tale obiettivo il CSM ha proposto di sperimentare un sistema basato sulla misura della variazione di resistenza elettrica di un certo numero di elettrodi inseriti nel mattone refrattario al variare della lunghezza dello stesso. La sperimentazione su bagni di acciaio fuso purtroppo ha evidenziato la criticità dei contatti elettrodo - acciaio sulla cui bontà poggiava l'ipotesi di base del sistema (cortocircuitazione elettrica degli elettrodi attraverso il bagno di acciaio) al punto da indirizzare la ricerca verso la utilizzazione di metodi alternativi. Tali metodi sono stati individuati nell'uso di una sonda ultrasonora da applicare all'estremità esterna di una barra di acciaio da inserire nel tappo poroso oppure nella rilevazione del profilo termico del tappo mediante uso di termocoppie. Per quanto riguarda il primo sistema le prove sperimentali, effettuate con l'ausilio di un forno ad induzione capace di fondere un bagno di acciaio di circa 300 kg, hanno mostrato la possibilità di utilizzare sonde da 2.25 MHz accoppiate ad una barra di acciaio del diametro minimo di 30 mm. Rimanevano però da superare notevoli problemi impiantistici, per cui si è preferito sperimentare il secondo sistema, basato sulla rilevazione del profilo termico. A tale scopo è stato sviluppato un modello matematico monodimensionale di trasmissione termica non costante attraverso il refrattario costituente il tappo poroso, che ha consentito di mettere in evidenza i fattori principali che influenzano la distribuzione termica all'interno del mattone. E stata allestita una prova presso un convertitore dello stabilimento ILVA di Taranto. Interessanti informazioni sono state così raccolte sugli andamenti termici del fondo del COV durante le sue prime ore di avviamento.

Informazioni supplementari

Autori: CORTESE R, Centro Sviluppo Materiali SpA, Roma (IT)
Riferimenti bibliografici: EUR 12721 IT (1990) 80 pp., FS, ECU 8.75
Disponibilità: (2)
ISBN: ISBN 92-826-1397-6
Numero di registrazione: 199011056 / Ultimo aggiornamento: 1994-12-01
Categoria: publication
Lingua originale: it
Lingue disponibili: it