Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

Riassunto

Questo rapporto indica le concentrazioni di formaldeide e COV (Composti Organici Volatili) in 10 edifici del Parlamento Europeo. Sono stati selezionati, in base ad un questionario distribuito a tutti i tremila impiegati, due gruppi di uffici rispettivamente con indice di lamentele massimo e minimo. Non vi è alcuna sostanziale differenza tra le concentrazioni di formaldeide e COV riscontrate nei due gruppi di uffici. Dato questo risultato, l'impatto che hanno le suddette sostanze inquinanti nelle concentrazioni riscontrate sulla salute e sul benessere degli impiegati possono essere considerate insignificanti. Un secondo prelievo mediante prelevatori a diffusione svoltosi per la durata di una settimana lavorativa e solo durante le ore di lavore, dimostra che le attività svolte dagli impiegati possono contribuire significativamente all'inquinamento da COV negli uffici.

Informazioni supplementari

Autori: DE BORTOLI M, JRC Ispra (IT);KNÖPPEL H, JRC Ispra (IT)
Riferimenti bibliografici: Paper presented: Symposium-Qualità dell'Aria Interna e Salute, Perugia (IT), Oct. 24-26, 1991
Disponibilità: Available from (1) as Paper IT 36465 ORA