Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

Riassunto

La determinazione in tempo reale dell'analisi chimica di bagni metallici è richiesta per via della necessità di abbreviare i cicli di processo e di soddisfare le esigenze risultate dall'uso di tecniche di raffinazione continua. Per queste ragioni ci si è adoperati per mettere a punto degli strumenti di analisi rapidi e, se possible, che permettano la determinazione continua di elementi di particolare interesse. Lo scopo delle indagini è stato di realizzare sonde elettrochimiche da usare nella determinazione del silicio in metallo caldo e del manganese in acciaio liquido. É stato effettuato uno studio delle prestazioni delle cellule di silicio e di manganese di concezione orginale CSM. Gli studi sono stati effettuati in laboratorio in bagni di Fe-Si-C(sat) a 1500 C per la cellula di silicio e di Fe-Mn e 1650 C per la cellula di manganese. Le cellula di silicio si dimostra in grado di determinare il contenuto di silicio con rapidità ed affidabilità. Lo sviluppo è giunto ad una fase che consente di prevedere la costruzione di un prototipo industriale. La cellula di manganese sembra essere inadeguata per la determinazione in bagni di acciaio liquido, per via dell'instabilità chimica dell'elettrolito adottato.

Informazioni supplementari

Autori: GRANATI P, Centro Sviluppo Materiali SpA, Roma (IT)
Riferimenti bibliografici: EUR 13658 IT (1992) 39 pp., FS, ECU 5
Disponibilità: (2)
ISBN: ISBN 92-826-3262-8
Numero di registrazione: 199210033 / Ultimo aggiornamento: 1994-12-02
Categoria: publication
Lingua originale: it
Lingue disponibili: it