Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

Riassunto

E' stata messa a punto una metodologia e la corrispettiva diagnostica per la misura del valore istantaneo del flusso termico incidente su una porzione del limiter nel Frascati Tokamak Upgrade (FTU). Essa si basa sull'elaborazione dei segnali forniti da termocoppie e da un rivelatore all'infrarosso per la prima volta installato sulla macchina, nonchè sul confronto di tali misure con i risultati forniti dalla simulazione numerica del trasporto di calore all'interno della porzione di limiter in esame. E' stata realizzata un'esperienza originale di termografia infrarosso di una porzione del limiter, per la quale è stato messo a punto un rivelatore ed è stata progettata la catena elettronica di misura. Dalla misura della temperatura superficiale del limiter si risale, mediante un algoritmo di deconvoluzione, all'andamento temporale del flusso termico incidente durante la scarica di plasma. I risultati mostrano che i valori medi nel tempo della scarica dei flussi misurati sono in accordo con i flussi termici medi stimati dai segnali delle termocoppie. Le fluttuazioni temporali dei flussi misurati sono correlate con quelle delle impurezze metalliche presenti nella scarica. Le misure di temperatura e di flusso termico indicano che sulla porzione osservata si possono raggiungere condizioni di fusione superficiale.

Informazioni supplementari

Autori: FRANZONI G, ENEA, Centro Ricerche Energia Frascati, Roma (IT)
Riferimenti bibliografici: Report: ENEA RT/ERG/FUS/93/54 IT (1993) 40 pp.
Disponibilità: Available from Servizio Studi e Documentazione, ENEA, Centro Ricerche Energia Frascati, C.P. 65-00044 Frascati, Roma (IT)
Numero di registrazione: 199410370 / Ultimo aggiornamento: 1994-11-28
Categoria: publication
Lingua originale: it
Lingue disponibili: it