Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

Riassunto

Vengono descritti lo sviluppo e l'uso di interferometri a fibre ottiche per l'interferometria speckle elettronica. Le variazioni di fase indotte termicamente nelle fibre sono compensate da un circuito di controllo. I salti di fase, che sono necessari per la valutazione quantitativa degli interferogrammi, vengono ottenuti mediante uno scambio di polarità nel circuito di reazione. Per dimostrare il funzionamento del dispositivo ne viene descritta l'applicazione ad una deformazione perpendicolare alla superficie osservata.

Informazioni supplementari

Autori: PARISI D, JRC Ispra (IT);FACCHINI M, JRC Ispra (IT);MARTINI G, Università di Pavia, Dipartimento di Elettronica (IT)
Riferimenti bibliografici: Paper presented: 3 Convegno Nazionale 'Strumentazione e metodi di misura elettroottici', Pavia (IT), May 25-27, 1994
Disponibilità: Available from (1) as Paper EN 38319 ORA
Numero di registrazione: 199410638 / Ultimo aggiornamento: 1994-11-28
Categoria: publication
Lingua originale: it
Lingue disponibili: it