Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

Riassunto

La zirconia rappresenta oggi uno dei materiali ceramici più avanzati nel campo delle applicazioni ad alta temperatura a cause della tenacizzazione ottenuta con l'aggiunta di yttria. Per la caratterizzazione del comportamento alla frattura nelle sue varie fasi, sia per quanto riguarda l'innesco che la propagazione delle microfessurazioni, é stata impiegati l'Emissione Acustica (E.A.). La zirconia é stata portata fino a rottura mediante flessione a quattro punti. In ogni caso il numero di prove effettuate e quindi il numero di provini sottoposti a flessione ha permesso non soltanto di opter elaborare statisticamente i risultati secondo la statistica di Weibull, ma anche di stabilire se ed in che modo l' E.A. possa essere ritenuta un valido strumento di indagine anche per tale materiale.

Informazioni supplementari

Autori: BILLI F, Università di Roma 'La Sapienza', Dipartimento di Ingegneria Chimica e dei Materiali (IT);CANEVA C, Università di Roma 'La Sapienza', Dipartimento di Ingegneria Chimica e dei Materiali (IT);SANTULLI C, JRC Ispra (IT)
Riferimenti bibliografici: Paper presented: 10(o) Convegno Nazionale I.G.F., Torino (IT), Giugno 8-10, 1994
Disponibilità: Available from (1) as Paper IT 38425 ORA
Numero di registrazione: 199410906 / Ultimo aggiornamento: 1994-11-28
Categoria: publication
Lingua originale: it
Lingue disponibili: it