Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

Riassunto

Nel 1998 verranno messi in orbita due nuovi satelliti per l'osservazione della terra, EOS-AM-1 e ENVISAT. Questa data rappresenta, per tutta la comunità interessata al telerilevamento, un momento molto importante non solo per quanto riguarda la qualità di questi nuovi dati ma soprattutto in quanto sarà necessario porsi il problema di come gestire in modo pratico e funzionale l'enorme quantità di dati fornita dai nuovi satelliti. In questo articolo vengono messe in evidenza le principali carenze dei sistemi informatici attualmente in uso e vengono proposte delle strategie per essere in grado non solo di fronteggiare ma di gestire intelligentemente i nuovi dati per l'osservazione della terra.

Informazioni supplementari

Autori: WILKINSON G G, JRC Ispra (IT);CHIUDERI A, JRC Ispra (IT)
Riferimenti bibliografici: Paper presented: Il Telerilevamento ed i Sistemi Informatici Territoriali nella Gestione delle Risorse Ambientali, Trento (IT), October 27, 1994
Disponibilità: Available from (1) as Paper IT 38747 ORA
Numero di registrazione: 199411612 / Ultimo aggiornamento: 1995-01-10
Categoria: publication
Lingua originale: it
Lingue disponibili: it