Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

Riassunto

La tecnica dell'arco plasma trasferito (APT) costituisce una innovazione recente nel settore del "repairing" di componenti di macchine e/o di impianti. Con particolare riferimento al settore siderurgico costituisce una novità di tutto rilievo; le tecniche MIG, TIG ed arco sommerso sono le tecnologie ancor oggi utilizzate nel "repairing" di componenti siderurgici e le sole per le quali le pratiche operative sono ormai largamente consolidate. La tecnica dell'arco plasma trasferito, altresì, ha potenzialità superiori a quelle delle succitate tecnologie, in quanto permette di realizzare rivestimenti praticamente privi di porosità (< 1 %), aventi bassa diluizione col substrato (< 1 %) e minor consumo di materiale, di depositare una vasta gamma di materiali ad elevate prestazioni tribologiche. L'attività condotta nell'ambito del presente programma CECA è stata incentrata in pratica su una tipologia di componente particolarmente critica nell'ambito del ciclo integrale di fabbricazione dell'acciaio: i rulli di colata continua.

Informazioni supplementari

Autori: CEC, European Commission, Bruxelles (BE)
Riferimenti bibliografici: EUR 14944 IT (1994) 90 pp., FS, ECU 11.50
Disponibilità: (2)
ISBN: ISBN 92-826-8296-X
Numero di registrazione: 199510086 / Ultimo aggiornamento: 1995-01-10
Categoria: publication
Lingua originale: it
Lingue disponibili: it