Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

Riassunto

La direttiva 82/501/CEE, o direttiva Seveso, affida alla Commissione il compito di organizzare e tenere a disposizione degli Stati membri un registro degli incidenti rilevanti occorsi nel territorio degli stessi. E stato dunque istituito ad Ispra il Major Accident Reporting System (MARS), che raccoglie e analizza le notifiche degli incidenti inviate dagli Stati membri. Nella stessa logica opera il CDCIR (Centro di Documentazione Comunitario sul Rischio Industriale), che raccoglie e diffonde documentazione sugli stili nazionali di applicazione della direttiva Seveso. Vengono inoltre promossi e pubblicati degli studi che descrivono la struttura e le funzioni dei vari organismi coinvolti nella gestione delle emergenze e analizzano le dinamiche di alcuni incidenti al fine di trarre indicazioni tecniche ed organizzative per la loro prevenzione. Il principale risultato del lavoro svolto è la pubblicazione di una serie di orientamenti sulle metodologie da adottare per fornire informazioni al pubblico.

Informazioni supplementari

Autori: DE MARCHI B, Istituto de Sociologia Internazionale di Gorizia (IT);AMENDOLA A, JRC Ispra (IT);FUNTOWICZ S, JRC Ispra (IT)
Riferimenti bibliografici: Paper presented: Rischio, Gestione del Rischio, Comunicazione del Rischio : Una prospettiva integrata, Gorizia (IT), December 2, 1994
Disponibilità: Available from (1) as Paper IT 38801 ORA
Numero di registrazione: 199510544 / Ultimo aggiornamento: 1995-04-21
Categoria: publication
Lingua originale: it
Lingue disponibili: it