Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

Riassunto

In questo studio sono posti in relazione i contenuti biochimici di diverse specie di foglie con le relative proprietà ottiche.
Questa attività fa parte di uno lavoro più ampio che dovrebbe consentire di correlare i contenuti biochimici della vegetazione con proprietà ottiche ottenute da misure con spettrometri aerotrasportati e sensori ad alta risoluzione montati su satelliti.
A tale scopo sono stati analizzati i valori di trasmittanza, assorbanza, riflettanza (misurati su singole foglie) e riflettanza di campioni otticamente spessi (misurati su foglie a lamina espansa sovrapposte e foglie aghiformi) e le loro trasformazioni (derivata prima e il logaritmo della riflettanza inversa). Le misure sono state effettuate utilizzando campioni di materiale secco e campioni di materiale verde.
I risultati ottenuti evidenziano la possibilità di ottenere correlazioni tra proprietà ottiche e contenuti biochimici, in particolare proteine totali, cellulosa e lignina, con coefficiente di regressione superiore a 0.8 utilizzando sino a 10 lunghezze d'onda. I risultati riguardanti l'amido, caratterizzato da basse concentrazioni rispetto agli altri componenti, non hanno evidenziato correlazioni soddisfacenti. i.

Informazioni supplementari

Autori: ANDREOLI G, JRC Ispra (IT);VERDEBOUT J, JRC Ispra (IT);HOSGOOD B, JRC Ispra (IT);SCHMUCK G, JRC Ispra (IT);PEDRINI A, JRC Ispra (IT);JACQUEMOUD S, Universitè Blaise Pascal, LAMP/OPCG, Aubière (FR)
Riferimenti bibliografici: Article: Revista di Ingegneria Agaria, Vol. 3 (1996), pp. 172-178