Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

Riassunto

Si presenta una metodologia di assicurazione di qualità per Il controllo delle reti monitoraggio europee, basata sull'uso di generatori-diluitori di atmosfere campione. Essi sono usati in due modi: da banco fisso per il controllo degli standards nazionali di riferimento e da laboratorio mobile per i controlli delle misure di routine in stazione di monitoraggio, facendo il controllo separato della linea di campionamento e della lettura dell'analizzatore. I risultati di confronto ottenuti nei due modi per SO(2), NO e NO(2) in 12 paesi membri e 36 stazioni di monitoraggio, informa sulle cause di deviazioni, sull'efficienza dei programmi nazionali di qualità e sui difetti di tracciabilità in certe catene nazionali di calibrazione.

Informazioni supplementari

Autori: PAYRISSAT M, JRC Ispra (IT)
Riferimenti bibliografici: Paper presented: Convegno Nazionale il Monitoraggio dell 'Inquinamento Atmosferico, Modena (IT), November 13-14, 1996
Disponibilità: Available from (1) as Paper EN 40215 ORA
Numero di registrazione: 199710007 / Ultimo aggiornamento: 1997-02-03
Categoria: publication
Lingua originale: it
Lingue disponibili: it