Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

Riassunto

I costi ambientali, ovvero, economicamente, gli elementi principali del sistema di mercato in libera produzione che vengono addossati alla societa, sono chiamati circostanze esterne negative. I mercati artificiali dei diritti di emissioni inquinanti costituiscono uno strumento economico estremamente promettente per orientare l�azione del libero mercato verso dinamiche che si sostengano da sole e che siano in equilibrio con le priorità ambientali avanzate dalla società. Grazie a questi, gli aventi capacità decisionale poterono innalzare il loro ruolo ad un livello più alto e muoversi più agilmente nel sociale indirizzando la cultura del sostentamento, stabilendo obiettivi tecnologici e di mercato tenendo conto del benessere della società.
Le esperienze tedesche e americane sono qui analizzate: bolle, sistema delle emissioni nette, sistema delle compensazioni, titoli, sono armonizzati in un sistema integrato originale.

Informazioni supplementari

Autori: BONNAZZI M, JRC Ispra (IT)
Riferimenti bibliografici: EUR 17269 IT (1996) 13pp., FS, free of charge
Disponibilità: Available from the Public Relations and Publications Unit, JRC Ispra, I-21020 Ispra (IT), Fax: +39-332-785818
Numero di registrazione: 199710080 / Ultimo aggiornamento: 1997-04-01
Categoria: publication
Lingua originale: it
Lingue disponibili: it