Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

Riassunto

Nella prima parte della ricerca è stata sperimentata un'apparecchiatura convenzionale per la misura delle altezze di schiuma formate da scorie. La struttura di questa apparecchiatura è stata dedotta dalla letteratura e dall'analisi del comportamento di liquidi schiumeggianti. Sono stati realizzati un modello a freddo e un modello a caldo. In questi modelli erano presenti due fasi; una soluzione acquosa acida e uno strato di olio nel modello a freddo, ghisa e uno strato di scoria nel modello a caldo. Le schiume venivano prodotte dallo sviluppo di gas generato da reazione chimica alle interfasi: reazione acido-base nel modello a freddo, riduzione di ossido di ferro da parte del carbonio disciolto nella ghisa, nel modello a caldo. Il lavoro condotto ha evidenziato la necessità di studiare il fenomeno dello schiumeggiamento non come un fenomeno seoparato, bensì integrato nel processo nel suo insieme che avviene nella pzona del convertitore di un processo di smelting reduction.

Informazioni supplementari

Autori: CIMARELLI T, Centro sviluppo materiali SpA, Roma (IT);DI DONATO A, Centro sviluppo materiali SpA, Roma (IT)
Riferimenti bibliografici: EUR 16075 IT (1997) 45pp., FS, ECU 8.50
Disponibilità: Available from the (2)
ISBN: ISBN 92-828-1029-1
Numero di registrazione: 199711315 / Ultimo aggiornamento: 1997-10-16
Categoria: publication
Lingua originale: it
Lingue disponibili: it