Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

Riassunto

L'obiettivo della ricerca riguarda lo studio delle condizioni operative ottimali per l'impiego intensivo dell'ossigeno in associazione al carbone al fine di aumentare la produttività del forno senza essere penalizzati in termini di resa del cromo. La sperimentazione effettuata al forno elettrico no 4 da 140 t dello stabilimento AST di Terni è stata suddivisa in tre fasi fondamentali:

- Prove preliminari (sperimentazioni specifiche per lo studio dell'impiantistica e dei sistemi di controllo) ed acquisizione dei dati di parametri di processo su colate standard di riferimento (Serie R);
- Prove per lo studio dell'influenza dei parametri operativi sull'ossidazione del cromo (Serie di colate A, B, C);
- Prove per il miglioramento dei risultati operativi (Serie di colate D, E, F).

Nel corso di queste tre fasi sono stati affrontati tre aspetti principali:

- Studio e collaudo delle attrezzature di lavoro e dei sistemi di controllo per la sperimentazione;
- Analisi delle interazioni delle grandezze di processo con la scorifica del cromo;
- Applicazione delle metodologie studiate ed analisi dei risultati operativi.
rativi.

Informazioni supplementari

Autori: CAPODILUPO D, Centro sviluppo materiali SpA, Roma (IT);BRASCUGLI G, Centro sviluppo materiali SpA, Roma (IT);AGOSTINI F, Centro sviluppo materiali SpA, Roma (IT);SABATINI G, Centro sviluppo materiali SpA, Roma (IT)
Riferimenti bibliografici: EUR 16738 IT (1997) 36pp., FS, ECU 7.00
Disponibilità: Available from the (2)
ISBN: ISBN 92-828-1708-3