Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

Riassunto

L'utilizzo dei suoli per valutare l'inquinamento di un'area è generalmente prioritario, ma la composizione geologica delle rocce potrebbe portare a conclusioni errate. Le caratteristiche morfologiche dei mushci, se opportunamente posizionati, permettono invece di ottenere risultati adeguati alle esigenze attuali. Infatti con un dispendio economico modesto, in confronto ad altre tecniche, si può ottenere, attraverso la misura della concentrazione dei metalli nei muschi, il rateo di deposizione degli inquinanti in vaste aree.

Informazioni supplementari

Autori: CENCI R M, JRC Ispra (IT);DAPIAGGI M, Università degli Studi di Pavia (IT)
Riferimenti bibliografici: Article: Revista Biologi Italiani, Organo Ufficiale dell'Ordine Nazionale dei Biologi
Numero di registrazione: 199811338 / Ultimo aggiornamento: 1998-11-10
Categoria: publication
Lingua originale: it
Lingue disponibili: it