Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

FP7

ERADIATE Risultato in breve

Riferimento del progetto: 621386
Finanziato nell'ambito di: FP7-REGPOT
Paese: Slovacchia

Zilina in Slovacchia diventerà il crocevia dei sistemi di trasporto intelligenti

L’esperienza accademica di alto livello sta aiutando l’Università di Zilina (UNIZA) in Slovacchia a diventare un leader regionale nei sistemi di trasporto intelligenti (ITS).
Zilina in Slovacchia diventerà il crocevia dei sistemi di trasporto intelligenti
Zilina, che è una delle più grandi città della Slovacchia, è anche un importante centro industriale nella sua regione, che confina con la Repubblica ceca e la Polonia. La consolidata istituzione accademica della città, UNIZA, ha dimostrato la sua posizione di punta nel settore dei trasporti, oltre che nella scienza e nella ricerca. Il progetto ERADIATE (Enhancing research and innovation dimension of the University of Zilina in intelligent transport systems), finanziato dall’UE, sta ulteriormente rafforzando il potenziale di ricerca dell’UNIZA nel campo degli ITS.

Per raggiungere i suoi obiettivi, il progetto sta rafforzando le sue risorse umane e migliorando l’utilizzo delle infrastrutture di ricerca, oltre a intraprendere azioni per rafforzare la competitività dell’università nell’ambito dello Spazio europeo della ricerca (SER). ERADIATE sta anche tentando di fare dell’università un punto di riderimento per la ricerca specializzata e l’innovazione, tramite una migliore sinergia tra i fondi di coesione e i fondi per la ricerca. L’attenzione sarà concentrata in particolare sugli aspetti del trasporto e le sfide ambientali attraverso gli ITS.

Per quanto riguarda le risorse umane, il progetto ha supervisionato la selezione e il distaccamento di uno scienziato e manager specializzato che dirigerà il team UNIZA. La stessa persona è stata anche assunta come titolare della cattedra SER. Questo è in linea con l’obiettivo del progetto di assicurare un numero di ricercatori di alto livello e di promuovere un ambiente competitivo, facilitando al tempo stesso i finanziamenti e contribuendo alla creazione di posti di lavoro e crescita.

In definitiva, si auspica di innalzare la consapevolezza sulle iniziative di ricerca ITS presso l’UNIZA nell’ambito del SER dell’università, aiutandola a diventare il principale centro di ricerca e innovazione dell’Europa centrale. Ciò fa ben sperare non solo in termini di creazione di migliori soluzioni di trasporto, ma anche per incrementare i posti di lavoro e la crescita nella regione Zilina in generale.

Informazioni correlate

Keywords

Trasporto, sistemi di trasporto intelligenti, ricerca e innovazione, Spazio europeo della ricerca
Numero di registrazione: 175043 / Ultimo aggiornamento: 2016-01-28
Dominio: Tecnologie industriali