Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

FP7

SkillAssist Risultato in breve

Riferimento del progetto: 297857
Finanziato nell'ambito di: FP7-PEOPLE
Paese: Svizzera

Nuovo impulso per saldatura e aerografia ad alta tecnologia

Delle conoscenze più approfondite su come i lavoratori effettuano operazioni di saldatura e aerografia manuali rappresentano una base fondamentale per favorire l’automazione in queste attività, fondamentali in diversi settori industriali.
Nuovo impulso per saldatura e aerografia ad alta tecnologia
La saldatura rappresenta un’attività importante in molti ambiti, dal settore aerospaziale alla medicina, e l’automazione potrebbe dare uno slancio alla competitività in tali aree. Il progetto SKILLASSIST (Skill assistance with robot for manual welding), finanziato dall’UE, ha individuato delle abilità tipiche della saldatura manuale che potrebbero rappresentare un elemento aggiunto nella robotizzazione di quest’attività. L’idea del progetto è quella di colmare il divario tra la ricerca nell’ambito della robotica al servizio dell’uomo e il settore della saldatura manuale.

Per raggiungere i suoi obiettivi, il team del progetto ha lavorato allo sviluppo di due sistemi robotici: uno pensato per fungere da assistente nelle operazioni di saldatura manuale e uno ideato per addestrare i saldatori alle prime armi. Sono state misurate le prestazioni dei saldatori durante l’utilizzo di un robot, e sono stati svolti ulteriori studi in merito all’utilizzo delle mani (mano dominante vs. mano non dominante) in diverse attività correlate. Questo tipo di studio è stato fatto per sviluppare un programma di assistenza robotizzata per le attività di saldatura e aerografia manuale un sistema robotizzato di formazione per la saldatura manuale.

In tale ottica, le scoperte sono state degne di nota e potrebbero rappresentare una base per un miglioramento dell’automazione. Ad esempio, le osservazioni specifiche su come i lavoratori manovrano un aerografo potrebbero essere utilizzate per migliorare la tecnologia di assistenza robotica e la qualità delle vernici. Anche l’analisi delle differenze tecniche tra i saldatori professionisti e principianti ha fornito uno spaccato utile al miglioramento dell’assistenza robotica.

I principali risultati del progetto hanno visto la creazione di un sistema di saldatura/verniciatura robotizzato, interattivo e condiviso, in grado di introdurre disturbi della forza per le misure di impedenza durante la saldatura o la verniciatura. Inoltre, il team ha sviluppato un sistema di assistenza robotizzato con compensazione dell’impedenza per la saldatura manuale utilizzando le conoscenze acquisite in merito all’impedenza cui sono normalmente soggette le mani di saldatori professionisti e principianti. È stato altresì sviluppato un sistema di formazione per la saldatura manuale che dispone di un casco che rileva eventuali scostamenti qualitativi e avvisa gli operai.

Nel complesso, il progetto si è interrogato su quando, in cosa e come la robotica possa essere applicata ai campi della saldatura e dell’aerografia. Ne è risultato che l’emissione di avvisi in tempo reale migliora fin da subito i risultati della saldatura e fornisce un notevole supporto ai saldatori meno esperti. I risultati del progetto saranno sicuramente utili per un’evoluzione radicale delle attività di saldatura e aerografia, e daranno un notevole impulso a queste importanti attività industriali.

Informazioni correlate

Keywords

Saldatura, aerografia, automazione, saldatura manuale, assistenza robotica
Numero di registrazione: 175048 / Ultimo aggiornamento: 2016-01-28
Dominio: Tecnologie industriali