Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

FP7

POET Risultato in breve

Project ID: 318966
Finanziato nell'ambito di: FP7-PEOPLE
Paese: Svezia

Collaborazione nella ricerca sull’educazione

Un progetto dell’UE intende sostenere la messa in rete dei ricercatori di determinate università europee ed extraeuropee. Concentrandosi sui ricercatori nel campo dell’educazione non esperti, ad oggi i risultati includono scambi collaborativi, che quindi sviluppano le competenze di ricerca.
Collaborazione nella ricerca sull’educazione
Il progetto POET (Pedagogies of educational transitions), finanziato dall’UE, è un progetto di sviluppo dei ricercatori supportato nell’ambito del programma Marie Curie del Settimo programma quadro (7° PQ). L’impresa dovrebbe favorire lo scambio e la messa in rete tra cinque università in Australia, Islanda, Nuova Zelanda, Scozia e Svezia.

Il consorzio si propone di sviluppare e trasferire le competenze e conoscenze dei ricercatori e di promuovere la collaborazione. I temi di ricerca del progetto vertono sull’educazione.

Il lavoro durante il primo periodo di rendicontazione riguardava soprattutto la promozione degli scambi di personale per periodi di tempo da uno a tre mesi, soprattutto di dottorandi e ricercatori nella fase iniziale della carriera delle istituzioni partner.

I risultati riguardano l’ampliamento delle conoscenze dei ricercatori. Le competenze di ricerca sviluppate durante gli scambi includono la mappatura spaziale, gli approcci alla ricerca interna, la ricerca in condizioni complesse e i metodi di critica e indagine. Vengono anche migliorate le capacità di divulgazione.

Le collaborazioni dei ricercatori hanno prodotto varie presentazioni durante conferenze e simposi. Le pubblicazioni includono un’edizione speciale di una rivista e un libro. Il pogetto ha anche istituito le basi della collaborazione in corso, compreso un documento che delinea i principi di collaborzazione. Il lavoro ha portato a un maggiore interesse nell’avviare collaborazioni. Altri documenti chiariscono i principi della ricerca interna nell’ambito dell’istruzione della prima infanzia.

Il progetto POET sta aiutando i ricercatori a condividere il loro lavoro con il pubblico più ampio. Inoltre, il risultante arricchimento delle conoscenze e competenze dei ricercatori produrrà una ricerca più mirata sull’argomento in futuro.

Informazioni correlate

Keywords

Didattico, collaborazione nella ricerca, pedagogia, sviluppo dei ricercatori
Numero di registrazione: 175055 / Ultimo aggiornamento: 2016-01-28
Dominio: Tecnologie industriali