Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

FP7

APARTS Risultato in breve

Project ID: 251413
Finanziato nell'ambito di: FP7-PEOPLE
Paese: Svezia

Nuovi progressi nel campo dei codici integrati

Un team finanziato dall’UE ha potenziato i metodi esistenti per la stima di un parametro cruciale che incide sul funzionamento dei software integrati. Questi nuovi criteri si basano su un’analisi automatizzata estremamente accurata del codice macchina.
Nuovi progressi nel campo dei codici integrati
I software integrati sono programmi in grado di controllare macchine che generalmente non sono considerate veri e propri computer. Un parametro chiave in termini di valutazione delle prestazioni di questi software è il tempo di esecuzione del caso peggiore (Worst Case Execution Time, WCET), che rappresenta un valore piuttosto difficile da calcolare.

Il progetto APARTS (Advanced program analysis for real-time systems), finanziato dall’UE, è stato concepito allo scopo di potenziare i metodi di calcolo del WCET a partire dall’analisi del codice macchina. Lo studio ha analizzato l’integrazione di risorse computazionali in grado di restituire risultati precisi a livello di bit e che riflettono la natura finita di ciascuna variabile, nonché la possibilità di fenomeni di overflow. In secondo luogo, il team si è prefissato l’obiettivo di sviluppare modelli computazionali attraverso un utilizzo accurato del rapporto tra valori variabili, espressi come vincoli affini tra le variabili.

Tra i risultati dell’iniziativa meritano particolare attenzione il potenziamento di domini astratti caratterizzati da un’elevata precisione a livello di bit e la conduzione di analisi che riflettono tali domini su un livello di precisione superiore e che si sono rivelate estremamente utili per le macchine imballatrici. Un ulteriore traguardo raggiunto consisteva nella creazione di un metodo più rapido e affidabile per gli algoritmi di slicing dei programmi. Il gruppo di lavoro ha infine riformulato un metodo di ricostruzione dei diagrammi di flusso a partire da codici contenenti salti dinamici e basati sulle analisi illustrate in precedenza.

I progressi compiuti nell’ambito dell’iniziativa APARTS hanno promosso il potenziamento del livello di automazione e di precisione degli strumenti di analisi del WCET. I risultati del progetto condurranno a una riduzione dei tempi di sviluppo e a un abbattimento dei costi, nonché alla creazione di sistemi integrati più sicuri all’interno di applicazioni critiche.

Informazioni correlate

Keywords

Software integrato, codice macchina, tempo di esecuzione del caso peggiore, analisi del programma, sistemi in tempo reale
Numero di registrazione: 175130 / Ultimo aggiornamento: 2016-02-10
Dominio: TI, Telecomunicazioni