Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

FP7

BESTT Risultato in breve

Project ID: 296700
Finanziato nell'ambito di: FP7-JTI
Paese: Germania

Gestione termica per le tecnologie degli aeroplani elettrici

Perché l’elettricità sostituisca altre fonti di energia è fondamentale sostenere le scelte di progettazione per gli aeroplani elettrici di domani in modo efficiente. Per rendere più brevi i cicli di sviluppo sul terreno, i ricercatori finanziati dall’UE hanno fornito un banco di prova esclusivo.
Gestione termica per le tecnologie degli aeroplani elettrici
Oggi, i motori a turbina producono propulsione per l’aeroplano e alimentano i sistemi di guida e le utenze del veicolo. Il carburante per jet tradizionale ha un rendimento difficile da battere e le prestazioni del motore sono molto migliori grazie a configurazioni innovative. La rivoluzione energetica quindi si concentra su modi alternativi di alimentare i sistemi e le utenze del veicolo.

I recenti progressi dell’elettronica di potenza e delle tecnologie dei motori elettrici promettono di sostituire i tradizionali sistemi idraulici e pneumatici con sistemi alimentati elettricamente. Era questo l’obiettivo del progetto BESTT (Development, construction and integration of bench systems for ground thermal tests).

BESTT ha riunito produttori e fornitori di attrezzature per aeroplani ed esperti di modellazione e ingegnerizzazione d’impianti complessi e d’implementazione di banchi di prova. Fino al momento della sua conclusione, a dicembre 2014, sono state valutate diverse architetture di gestione energetica su una fusoliera di aeroplano.

Diverse parti della fusoliera sono state integrate nella struttura per i test in volo dell’Istituto Fraunhofer di fisica della costruzione a Holzkirchen, Germania. In questo eccezionale banco di prova, le parti della fusoliera possono essere esposti a condizioni esterne che vanno da -55 ºC a +80 ºC. Inoltre sono riusciti a riprodurre con successo le condizioni di bassa pressione che simulano le condizioni di volo.

Un’unità di trattamento dell’aria e una potente unità di condizionamento dell’aria per l’immissione di aria nella cabina simulava le condizioni reali del velivolo. Associando condizioni esterne realistiche e un preciso controllo dell’ambiente interno, questo dimostratore tecnologico potrebbe essere usato per svolgere test di grande precisione della gestione termica a terra.

Per garantire la funzionalità operativa del banco di prova, sono stati condotti controlli approfonditi da parte dei partner del consorzio durante i 38 mesi del progetto BESTT. Sono necessari comunque significativi progressi tecnologici prima che i componenti elettrici possano competere con le loro controparti tradizionali che hanno raggiunto una piena maturità. La sfida tecnologica è appena cominciata.

Informazioni correlate

Keywords

Gestione termica, aeroplano elettrico, banco di prova, motore a turbine, tecnologie del motore elettrico
Numero di registrazione: 175242 / Ultimo aggiornamento: 2016-03-03
Dominio: Energia