Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

FP7

CETH Risultato in breve

Project ID: 298656
Finanziato nell'ambito di: FP7-PEOPLE
Paese: Germania

L’istruzione, la cultura e il mondo

Uno studio dell’UE ha studiato i sistemi e le politiche educative globalizzati. Il lavoro ha prodotto una nuova metodologia comparativa, ha rivelato la base concettuale di idee europee risalenti alla Grecia antica e ha analizzato la situazione internazionale moderna.
L’istruzione, la cultura e il mondo
Negli ultimi anni si è assistito alla globalizzazione della politica educativa. Eppure, non si conosce con precisione come ciò potrà influire sugli esiti culturali ed educativi. Il progetto CETH (Comparative education theory), finanziato dall’UE, si proponeva di scoprirlo. Lo studio era inteso a illustrare i sistemi educativi come istituzioni sociali, producendo una nuova base comparativa teorica e metodologica.

Il team ha in primo luogo definito la cultura ed esaminato i sistemi educativi in termini di cultura. Il lavoro ha inoltre analizzato le origini greche antiche di simili tentativi del passato e organizzato l’educazione stessa.

Un riesame della letteratura in materia ha illustrato le tendenze delle comparazioni educative rispetto ad altre culture. Questa fase ha aiutato a identificare le basi concettuali del mondo europeo e le sue istituzioni educative. I ricercatori hanno sostenuto un ri-emergere delle rappresentazioni greche antiche, insieme a concetti nuovi conflittuali.

I ricercatori hanno documentato la relazione tra il concetto di globalizzazione e le nuove politiche educative transnazionali. Sembra che la globalizzazione abbia creato una nuova struttura sociale, sostenuta da una nuova rete di comunicazione globale. Lo studio ha identificato i principali significati compresi nella situazione attuale.

Infine, il lavoro ha valutato la comparabilità dei sistemi educativi, oltre alle finalità della comparazione. I risultati indicano che un approccio contemporaneo adeguato rivelerebbe le origini europee dell’educazione come istituzione e l’internazionalizzazione attuale della politica educativa. Inoltre, un approccio accettabile terrebbe conto dell’ambiente culturale in cui il sistema educativo è inserito.

A causa della natura diversa delle società in questione, il progetto ha raccomandato un nuovo approccio basato sulla sincresi piuttosto che sulla comparazione tradizionale. Il concetto si riferisce a un’associazione di nozioni opposte o contraddittorie in un’unica frase. L’approccio proposto si concentrerebbe sugli aspetti importanti della società, piuttosto che sulle dimensioni funzionali.

CETH ha sviluppato un quadro per valutare la comparabilità dei sistemi educativi in un contesto internazionalizzato. Il risultato dà nuova vita e rinvigorisce il dibattito metodologico sull’argomento.

Informazioni correlate

Keywords

Istruzione, cultura, sistemi educativi, Grecia antica, modernità europea, globalizzazione, teoria comparativa
Numero di registrazione: 180918 / Ultimo aggiornamento: 2016-03-30
Dominio: Tecnologie industriali