Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

FP7

SAHYOG Risultato in breve

Project ID: 289615
Finanziato nell'ambito di: FP7-KBBE
Paese: Italia

Impegno UE-India per una bioeconomia sostenibile

Sia l’UE che l’India concordano sul bisogno di aumentare le attività per trasformare i biorifiuti e la biomassa in materiali di valore ed energia. Un’iniziativa dell’UE ha contribuito a creare sinergie tra progetti di ricerca europei e indiani sulla produzione di biomassa e la trasformazione dei rifiuti biologici.
Impegno UE-India per una bioeconomia sostenibile
Raccogliendo i principali attori nell’UE e in India e promuovendo attivamente lo scambio di conoscenze si faranno molti passi avanti verso la costruzione di una bioeconomia sostenibile, la cosiddetta bioeconomia basata sulle conoscenze (knowledge-based bioeconomy o KBBE).

Tenendo conto di questo, il progetto SAHYOG (Strengthening networking on biomass research and biowaste conversion – Biotechnology for Europe India integration), finanziato dall’UE, ha riunito importanti organizzazioni nel campo della produzione di biomassa e di trasformazione di biorifiuti che conducono ricerca per mezzo di iniziative dell’UE e istituzioni nazionali indiane.

I primi 12 mesi del progetto triennale sono stati dedicati principalmente allo sviluppo di due inventari approfonditi di biomassa e biorifiuti per identificare aree comuni di interesse, lacune di conoscenze e opportunità di cooperazione in Europa e in India. Un inventario fornisce una visione d’insieme di 924 progetti e programmi di ricerca nell’UE e 280 in India. L’altro presenta un’analisi regionale dettagliata dei dati sulla produzione e la disponibilità di biomassa da silvicoltura, agricoltura e rifiuti in Europa e in India.

Usando come base gli inventari, è stata stilato un’Agenda strategica di ricerca che presenta una visione condivisa per l’UE e l’India riguardo i più recenti sviluppi della bioeconomia e le esigenze della ricerca. Questo ha portato a un piano d’azione per una collaborazione UE-India sulla ricerca e sviluppo del futuro destinato a fautori delle politiche e ricercatori. Entrambi i documenti strategici sono stati stilati con l’importante feedback di vari portatori di interesse.

Due scuole estive sono state tenute per studenti europei e indiani in Grecia e in India. Rinomati esperti internazionali hanno tenuto lezioni e hanno presentato gli ultimi sviluppi nel loro campo. Un workshop ha riunito coordinatori di iniziative UE e indiane attualmente in corso al fine di creare gemellaggi di progetti.

Sono stati implementati, per mezzo di due inviti congiunti a presentare proposte, programmi a breve termine per migliorare il networking e lo scambio di giovani ricercatori e creare una collaborazione sostenibile tra UE e India.

Le attività di collaborazione tra UE e India per mezzo di SAHYOG dovrebbero permettere l’implementazione di una ricerca più efficace ed efficiente, facilitando in questo modo il passaggio a una KBBE.

Informazioni correlate

Argomenti

Biotechnology

Keywords

India, bioeconomia, biorifiuti, biomassa, bioeconomia basata sulle conoscenze, biotecnologia
Numero di registrazione: 180922 / Ultimo aggiornamento: 2016-03-30
Dominio: Tecnologie industriali