Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

FP7

ITC Risultato in breve

Project ID: 269296
Finanziato nell'ambito di: FP7-PEOPLE
Paese: Austria

Una migliore tassazione per economie più sane

Una nuova ricerca sulla tassazione internazionale dovrebbe aiutare a risolvere i problemi di tassazione e migliorare la competitività di tutte le parti coinvolte.
Una migliore tassazione per economie più sane
La globalizzazione ha portato con sé molte opportunità, ma anche difficoltà per i governi e gli investimenti legate alla tassazione attraverso i confini. Questo implica il bisogno di nuovi meccanismi di collaborazione fiscale e una revisione delle politiche di sovranità fiscale.

Il progetto ITC (International Tax Coordination), finanziato dall’UE ha studiato il coordinamento fiscale internazionale in un contesto regionale e rispetto all’integrazione economica tra paesi. Ha sottolineato l’importanza per l’UE di collaborare con paesi terzi e ha studiato come risolvere conflitti nella legge fiscale internazionale.

Gli argomenti studiati riguardano i diritti fiscali e i poteri fiscali, il consolidamento delle imposte sulle imprese, l’imposta sul valore aggiunto (IVA), la tassa sul consumo, la doppia tassazione e la non-tassazione. Dopo aver esaminato la politica fiscale dei paesi in via di sviluppo, ITC ha condotto anche uno studio approfondito sui modi per migliorare la distinzione tra debito ed equità e per facilitare la loro categorizzazione nell’UE.

Il progetto ha studiato il quadro legale in Australia, Austria, Cile e Svezia per articolare soluzioni per le sfide fiscali in tutto il mondo. Tra le questioni specifiche studiate dal progetto ci sono le leggi sull’IVA tra UE e Cile e la Tassa australiana sul carbonio come esempio di regimi di tassazione ambientale.

In generale, il team del progetto ha dimostrato che la doppia tassazione nella tassazione diretta e indiretta può nuocere al commercio internazionale. Ha raccomandato di continuare la ricerca per sviluppare soluzioni a tali problemi globali.

ITC ha incoraggiato caldamente lo sviluppo di migliori leggi fiscali nei paesi non-europei a loro beneficio e a beneficio dell’UE. Sul fronte europeo, questo contribuirà a migliorare lo Spazio europeo della ricerca e ad accrescere la competitività generale nel blocco. I risultati del progetto a questo riguardo saranno un prezioso strumento per raggiungere tali obiettivi.

Informazioni correlate

Keywords

Politiche fiscali sovrane, integrazione economica, imposta sulle società, doppia tassazione, commercio internazionale
Numero di registrazione: 181099 / Ultimo aggiornamento: 2016-04-22
Dominio: Tecnologie industriali