Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

FP7

VEGDESERT Risultato in breve

Project ID: 329298
Finanziato nell'ambito di: FP7-PEOPLE
Paese: Regno Unito

I cambiamenti della vegetazione causano il degrado del terreno

Gli scienziati hanno sviluppato degli strumenti per migliorare le pratiche di gestione della terra e hanno ideato strategie per mitigare la desertificazione mediante la ricerca sullo sconfinamento degli arbusti nelle praterie.
I cambiamenti della vegetazione causano il degrado del terreno
I cambiamenti climatici causano massicce alterazioni degli habitat naturali, specialmente nelle zone aride dove gli ecosistemi sono particolarmente sensibili al degrado della terra o alla desertificazione. Questo include lo sconfinamento di specie di arbusti su produttive praterie desertiche, un fenomeno causato dai cambiamenti delle precipitazioni o dell’uso della terra, oltre che dall’erosione del terreno.

Studiare il passaggio dalla prateria al bosco di arbusti negli ambienti desertici era l’obiettivo dell’iniziativa VEGDESERT (Vegetation shifts in desert environments: A multi-scale ecogeomorphic approach for the analysis of grassland-shrubland transitions), finanziata dall’UE. Il team ha usato diversi metodi per cogliere le dinamiche della vegetazione, tra cui la rilevazione remota, gli esperimenti su terreno e piante e un modello ecoidrologico per simulare l’umidità del terreno.

Gli scienziati hanno scoperto che la crescita dell’erba era sincronizzata con le precipitazioni monsoniche dell’estate, mentre gli arbusti possono sostenere la produzione di vegetazione sia durante l’estate che durante l’inverno. Anche se le aree esaminate non mostravano una significativa espansione degli arbusti o di recupero dell’erba negli ultimi 15 anni, i futuri cambiamenti delle precipitazioni stagionali potrebbero causare l’allargamento della zona coperta da arbusti.

Gli esperimenti hanno mostrato che i semi di erba diminuivano bruscamente dove dominavano gli arbusti; i modelli però hanno rivelato che l’espansione degli arbusti era locale ed episodica (in periodi da 5 a 10 anni). I risultati suggeriscono anche che le interazioni dell’ecosistema hanno un ruolo importante nella regolazione di quali specie sono dominanti e del ritmo di cambiamento delle piante nei confini della transizione tra prateria e bosco di arbusti.

In generale i risultati di VEGDESERT ci aiutano a capire i processi che regolano i drammatici cambiamenti che stanno avvenendo nelle zone aride e semi aride di tutto il mondo. Potrebbero anche contribuire a fornire strumenti pratici per gestire aree minacciate dalla desertificazione.

Informazioni correlate

Keywords

Cambiamenti di vegetazione, degrado, desertificazione, sconfinamento degli arbusti, prateria, arbusti
Numero di registrazione: 181138 / Ultimo aggiornamento: 2016-04-27
Dominio: Ambiente