Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

Strategie post-crisi per salvare le città costiere del Mediterraneo

La crisi finanziaria ha fermato lo sviluppo immobiliare, lasciando le città lungo la costa euro-mediterranea piene di terreni abbandonati e abitazioni non finite. Un’iniziativa dell’UE ha proposto sistemi di intervento e strategie di riattivazione economica per queste aree degradate.
Strategie post-crisi per salvare le città costiere del Mediterraneo
La crisi europea del debito sovrano ha trasformato le destinazioni turistiche che una volta erano promettenti in paesaggi urbani desolati. Il fallimento dei modelli pubblici di gestione urbana ha contribuito a tale degrado. Gli urbanisti, i programmatori e i responsabili delle politiche adesso comprendono il bisogno di ripensare il quadro urbano insieme a tante parti interessate per poter creare strategie innovative che produrranno uno sviluppo regionale.

Per risolvere questo problema, il progetto EMUVE (Euro-Mediterranean urban voids ecology), finanziato dall’UE, si era proposto di introdurre strategie sostenibili per la rigenerazione urbana, gli interventi di recupero e la riattivazione economica che coinvolgano le popolazioni locali, lo stato e le aziende.

I partner del progetto hanno condotto otto studi di casi in Francia, Italia, Spagna e Regno Unito per determinare gli effetti della crisi economica sul degrado urbano e come superare il processo di abbandono territoriale.

I casi sono stati esaminati poi da varie prospettive socio-politiche, tra cui organizzazione spaziale, strategie di programma, economia regionale e sistemi amministrativi. Questo ha aiutato il team di EMUVE a conoscere meglio gli errori del passato, le difficoltà del presente e come capacità di ripresa e dinamiche forti potrebbero servire da trampolino di lancio per future azioni di successo.

È in corso di stesura un libro basato sugli studi di casi e sui risultati del progetto in generale.

EMUVE ha fornito soluzioni per spazi trascurati o sottosviluppati in varie città costiere del Mediterraneo. Dovrebbe dare un nuovo slancio per rivitalizzare lo sviluppo socioeconomico e liberarsi di paesaggi urbani disconnessi e frammentati privi di qualsiasi continuità urbana.

Informazioni correlate

Keywords

Riattivazione economica, EMUVE, vuoti urbani euro-mediterranei, intervento di recupero, degrado urbano