Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

FP7

BOLD Risultato in breve

Riferimento del progetto: 238821
Finanziato nell'ambito di: FP7-PEOPLE
Paese: Regno Unito

Lo sviluppo degli organi metabolici

Un ampio consorzio europeo ha studiato lo sviluppo di due importanti organi del metabolismo: fegato e pancreas. L’obiettivo era identificare i processi di sviluppo coinvolti in malattie comuni come obesità, diabete e cancro.
Lo sviluppo degli organi metabolici
Molti disturbi metabolici come obesità, diabete e malattia del fegato grasso sono determinati da influenze ambientali come la dieta occidentale, che turba il metabolismo dei grassi e degli zuccheri. Alcuni individui e gruppi di popolazioni sono comunque più soggetti alla malattia e ciò suggerisce una chiara componente genetica.

Il fegato e il pancreas sono organi chiave per il metabolismo: producono ormoni ed enzimi che controllano la complessa regolazione del metabolismo di lipidi e carboidrati. Comprendere lo sviluppo di questi organi e identificare le reti di geni trascrizionali coinvolte è d’importanza fondamentale per svelare l’eziologia delle malattie del metabolismo.

L’obiettivo del progetto BOLD (Biology of liver and pancreatic development and disease), finanziato dall’UE, era analizzare a fondo le modifiche cellulari e genetiche che predispongono gli individui a cancro e diabete. BOLD ha riunito 10 partner differenti da tutta Europa che hanno utilizzato tecnologia di ultima generazione per migliorare l’attuale stato dell’arte dello sviluppo di fegato e pancreas.

Rispetto allo sviluppo del pancreas i ricercatori hanno decostruito gli attori epigenetici e regolatori delle isole pancreatiche, cellule umane che producono insulina. Oltre a nuove mutazioni hanno scoperto specifici fattori di trascrizione coinvolti nelle alterazioni molecolari iniziali del cancro del pancreas. Hanno inoltre identificato nuovi biomarcatori associati alla fase iniziale del cancro pancreatico, che dovrebbero facilitare la diagnosi immediata e il trattamento tempestivo.

In un’altra parte del progetto i team di ricerca hanno lavorato per creare una mappa completa delle reti genetiche coinvolte nel controllo della funzione metabolica epatica. Ciò ha portato alla scoperta di fattori di trascrizione centrali nello sviluppo fisiologico del fegato e nella malattia epatica.

Oltre a fornire informazioni sullo sviluppo di fegato e pancreas, i risultati dello studio BOLD hanno importanti implicazioni cliniche: contribuiscono alla comprensione molecolare delle malattie metaboliche e dovrebbero aiutare a migliorare la diagnosi e il trattamento dei pazienti con malattie del metabolismo.

Informazioni correlate

Keywords

Fegato, pancreas, sviluppo normale, disturbi metabolici, fattori di trascrizione, mutazione, biomarcatore
Numero di registrazione: 182831 / Ultimo aggiornamento: 2016-05-31
Dominio: Biologia, Medicina