Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

FP7

DEMOS Risultato in breve

Project ID: 338523
Finanziato nell'ambito di: FP7-JTI
Paese: Italia

Pale del rotore attive per elicotteri

Tecnologie di morphing avanzate consentono di adattare le proprietà aerodinamiche delle pale degli elicotteri alle condizioni di flusso d’aria locali. Alcuni ricercatori finanziati dall’UE hanno sviluppato una demo su larga scala per convalidare l’efficacia di questo sistema innovativo, facendo un ulteriore passo avanti per la realizzazione dell’elicottero intelligente.
Pale del rotore attive per elicotteri
Tra i sistemi di rotori attivi in fase di sviluppo, il sistema del flap di Gurney attivo (AGF) è stato selezionato per l’iniziativa Green Rotorcraft Integrated Technology Demonstrator di Clean Sky. L’AGF permette a un elicottero di operare a una velocità di punta ridotta del rotore principale senza compromettere le attuali capacità di volo.

Progettato per essere integrato nelle pale degli elicotteri commerciali, l’AGF supporta i reali livelli di vibrazioni e carichi aerodinamici registrati durante il volo. Tuttavia, l’integrazione di questo sistema nelle pale degli elicotteri non è semplice, date le enormi forze generate dalla rotazione delle pale del rotore.

Nell’ambito del progetto DEMOS (Design and manufacturing of a pitch-oscillating system for Gurney flap testing), finanziato dall’UE, i ricercatori hanno progettato e realizzato un banco di prova per studiare l’efficacia dell’AGF nel mitigare il fenomeno di stallo dinamico.

Il sistema è composto da un modello di sezione della pala 2D con una corda di 0,4 m azionata da un motore a coppia, controllato a distanza per generare i movimenti di oscillazione del pitch desiderati. Il profilo alare è stato progettato per essere installato nella modernissima galleria del vento in condizioni di ghiaccio del Centro italiano ricerche aerospaziali (CIRA).

La campagna della galleria del vento era prevista per la fine del 2014. L’obiettivo era quello di studiare il fenomeno di stallo dinamico sul profilo alare con oscillazione del pitch 2D dotato di sistemi AGF. La configurazione di base dell’AGF era composta da un flap di Gurney a T azionato da due motori lineari magnetici.

Durante i test, sono state effettuate misurazioni della pressione superficiale e delle celle di carico. Sulla base dei risultati ottenuti con diversi carichi aerodinamici e inerziali, è stato possibile avere la conferma sperimentale dell’affidabilità del prototipo del sistema AGF in condizioni di volo reali.

Il progetto DEMOS ha dato un contributo fondamentale allo studio del fenomeno di stallo dinamico negli elicotteri e ha offerto la possibilità di migliorarne le prestazioni aerodinamiche. La tecnologia AGF rappresenta il modo più efficace per ridurre la resistenza e le vibrazioni e, quindi, il rumore generato dalle pale dei rotori.

Informazioni correlate

Keywords

Pale del rotore, elicotteri, flap di Gurney attivo, Clean Sky, carichi aerodinamici, DEMOS
Numero di registrazione: 182967 / Ultimo aggiornamento: 2016-07-12
Dominio: Tecnologie industriali