Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

FP7

IMPROVE Risultato in breve

Riferimento del progetto: 329762
Finanziato nell'ambito di: FP7-PEOPLE
Paese: Regno Unito

Nuovi approcci per ridurre l’incertezza nelle previsioni ambientali

Per affrontare in modo efficiente le questioni legate alle risorse idriche sono necessari dei metodi di previsione che limitino l’incertezza. Un’iniziativa dell’UE ha introdotto dei metodi per fornire migliori previsioni su fiumi e inondazioni e informazioni sulle risorse idriche.
Nuovi approcci per ridurre l’incertezza nelle previsioni ambientali
L’analisi idrologica crea un modello del flusso di acqua e ottiene dei dati relativi al luogo da cui proviene l’acqua e dove sta andando. Essa può essere usata per identificare le proporzioni delle inondazioni e per prevedere in che modo dei cambiamenti in una certa area potrebbero influire sul flusso dell’acqua. Tuttavia, i modelli per le previsioni idrologiche sono soggetti a incertezza.

Per affrontare questo problema, il progetto IMPROVE (Improving risk assessment in environmental decision making through robust uncertainty estimation), finanziato dall’UE, mirava a creare dei metodi ottimizzati per quantificare, ridurre e comunicare meglio l’incertezza nei dati e nelle previsioni del modello.

Il lavoro è iniziato con lo sviluppo di nuovi metodi per stimare l’incertezza nei dati idrologici osservati. Uno di tali metodi consente ai professionisti nel campo dell’idrologia di misurare l’incertezza relativa alla portata del fiume e gli effetti sulle conseguenti analisi.

I partner del progetto hanno esaminato l’impatto dell’incertezza dei dati sull’incertezza nelle firme idrologiche. Ampiamente utilizzate nella ricerca e nella gestione idrica, queste firme vengono calcolate utilizzando dati osservati quali ad esempio le precipitazioni e i flussi massimi. Le incertezze nelle firme influiscono sulla capacità di confrontare differenti luoghi, rilevare cambiamenti o confrontare futuri scenari di gestione delle risorse idriche. I ricercatori hanno scoperto che le firme possono essere progettate per ridurre l’incertezza in certi casi.

Le incertezze nella firma della portata del fiume sono state quindi calcolate per bacini idrici nel Regno Unito. Le alte e basse incertezze delle firme misurate dal team di IMPROVE hanno delle implicazioni importanti per la modifica dei risultati delle analisi idrologiche e per la comprensione di come funzionano i bacini idrici. Anche ulteriori risultati della ricerca hanno importanti conseguenze per i confronti tra bacini idrici, la classificazione del bacino idrico e la modellazione idrologica regionale.

Infine, i membri del team hanno studiato delle tecniche per comunicare e visualizzare le incertezze nei dati relativi alla portata. Essi hanno scoperto che le informazioni disponibili riguardanti le incertezze nei dati sono fondamentali per una valutazione affidabile del modello, e che i tipi di firme richiesti dipendono dalla composizione del modello idrologico.

IMPROVE ha dimostrato che l’incertezza ha il potenziale di cambiare il risultato delle analisi idrologiche, influendo quindi sfavorevolmente sulle decisioni prese dai principali attori nel campo delle risorse idriche e della gestione ambientale.

Informazioni correlate

Keywords

Modelli previsioni idrologiche, IMPROVE, stima incertezza, firme idrologiche
Numero di registrazione: 182980 / Ultimo aggiornamento: 2016-07-12
Dominio: Ambiente