Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

Nuovi impieghi dell’analisi biochimica

Un gruppo dell’UE ha istituito un programma di formazione per la ricerca in materia di applicazioni biomediche di nanopolimeri e metodi elettrochimici, in relazione alle pile a biocombustibile. Il progetto ha agevolato l’attuazione di scambi per oltre 20 ricercatori e ha organizzato vari corsi estivi.
Nuovi impieghi dell’analisi biochimica
Il programma di formazione Marie Curie, sostenuto dal Settimo Programma quadro (7° PQ) persegue l’obiettivo di sviluppare le capacità di giovani ricercatori attraverso la partecipazione a ricerche effettive. Una di tali attività si è concretata nel progetto CHEBANA (Chemical bioanalysis), finanziato dall’UE, interessato al tema di nuovi metodi e applicazioni in bioanalitica.

Attraverso questa Rete di formazione iniziale, le ricerche hanno riguardato lo sviluppo di nuovi biosensori destinati a semplificare la misurazione dello zucchero nel sangue o il rilevamento di ossigeno cellulare. Tali dispositivi utilizzano innovativi nanomateriali e materiali di altro genere, tra cui polimeri a stampo molecolare; essi trovano applicazione nella diagnostica medica. CHEBANA ha anche studiato la spettrometria di massa e metodi elettrochimici a vari fini, compreso lo sviluppo di pile a biocombustibile.

Ciascuno dei 20 studenti di PhD e dei quattro post-dottorandi hanno partecipato almeno a una visita di scambio con università partner. Il consorzio ha organizzato quattro corsi estivi. Gli incontri hanno consentito ai giovani scienziati varie opportunità di interazione e commento, la possibilità di formare reti e collaborare, accanto ai contatti diretti con i relatori ospiti. CHEBANA ha anche organizzato un laboratorio di studio su competenze trasversali, tra cui la gestione di progetti e questioni inerenti alla proprietà intellettuale, supportando in tal modo lo sviluppo di carriera.

Le attività del progetto hanno prodotto oltre 70 articoli in pubblicazioni a valutazione paritaria, un libro e sei richieste di brevetto.

Le ricerche di CHEBANA hanno contribuito direttamente alla materia dell’analisi biochimica. Inoltre, la formazione offerta ha contribuito a dotare i giovani scienziati di strumenti idonei a lavorare in tale campo.

Informazioni correlate

Keywords

Analisi biochimiche, pile a biocombustibile, CHEBANA, biosensori, diagnostica medica, spettrometria di massa, elettroanalisi, fluorescenza