Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

ERC

INMARWEL Risultato in breve

Project ID: 230484
Finanziato nell'ambito di: FP7-IDEAS-ERC
Paese: Italia

L’impatto dell’integrazione dei mercati sul benessere degli europei

In un progetto in corso, i ricercatori stanno studiando le cause e gli effetti dello sviluppo del mercato UE sul benessere degli europei.
L’impatto dell’integrazione dei mercati sul benessere degli europei
Il progetto INMARWEL (Market integration and the welfare of Europeans), finanziato dall’UE, mira a mappare il processo di sviluppo e integrazione del mercato europeo con il resto del mondo. Il progetto prende in considerazione un periodo prolungato di tempo, dal periodo della Peste nera alla seconda guerra mondiale.

I ricercatori in collaborazione con la London School of Economics e la Universidad Carlos III di Madrid hanno raccolto due enormi database di prezzi delle materie prime in Europa tra il 1350 e il 1940 e del commercio mondiale nel periodo 1800-1938.

I database diventeranno accessibili agli studiosi e offriranno una risorsa preziosa per lo studio della storia economica europea e mondiale. I dati vengono utilizzati per affrontare alcuni punti importanti di ricerca. Più specificamente, il progetto studia le ragioni per l’integrazione del mercato europeo dei prodotti e l’inizio della globalizzazione del XIX secolo. Altre domande di ricerca esplorano il grado di integrazione che è dovuto al progresso tecnico nelle decisioni politiche e sui trasporti circa la politica commerciale.

I risultati preliminari sono già stati presentati in occasione di conferenze e pubblicati su riviste. Questi mostrano che il processo di integrazione è stato lungo e instabile, con accelerazioni nel XVII e all’inizio del XIX secolo e battute d’arresto durante le guerre napoleoniche. Altri risultati indicano che l’economia europea e globale si è aperta al commercio per lo più durante la metà del XIX secolo e non all’inizio del XX secolo.

Un altro documento stima che l’integrazione a lungo termine con i fornitori asiatici orientali del prodotto primario ha aumentato il benessere degli europei fino al 3 % e il benessere dei produttori fino all’8 % nel 1913.

Nel complesso, il progetto ha fornito analisi interessanti sull’integrazione e sullo sviluppo del mercato europeo nel lungo periodo, e sulle sue ripercussioni per il benessere degli europei. INMARWEL ha considerato anche casi studio di reazioni politiche all’integrazione e ai cambiamenti nelle istituzioni.

Informazioni correlate

Keywords

Integrazione dei mercati, benessere, INMARWEL, commercio mondiale, economia globale
Numero di registrazione: 183045 / Ultimo aggiornamento: 2016-07-19
Dominio: Tecnologie industriali