Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

FP7

PTMETMRI Risultato in breve

Project ID: 332278
Finanziato nell'ambito di: FP7-PEOPLE
Paese: Regno Unito

La MRI per caratterizzare i tumori del cervello

Attualmente molti casi di tumore cerebrali infantili hanno prognosi infausta. L’introduzione di nuove tecniche MRI potrebber contribuire a migliorare diagnosi, accuratezza prognostica e risposta ai trattamenti.
La MRI per caratterizzare i tumori del cervello
La spettroscopia di risonanza magnetica (MRS) fornisce informazioni sui profili dei metaboliti nei tessuti caratteristici di tipi specifici di tumore cerebrale. La MRS può essere anche utilizzata per sondare la temperatura nel microambiente tissutale e ciò potrebbe dimostrarsi utile nel rilevamento dei tumori.

La misurazione delle temperatura deve essere accurata per garantirne il valore clinico. La termometria MRS è una misura dello spostamento chimico tra la posizione dell’acqua negli spettri e un riferimento indipendente della temperatura. La posizione dell’acqua dipende dalla temperatura ma è influenzata anche da altri fattori come la concentrazione ionica e il rapido scambio chimico. Questi fattori non termici potrebbero fornire informazioni aggiuntive sul microambiente tissutale. Il progetto PTMETMRI (Probing the tissue microenvironment of tumours by Magnetic Resonance Imaging), finanziato dall’UE, ha studiato tali fattori per migliorare l’accuratezza della misura della temperatura ed esaminare il microambiente tumorale.

La MRS è utilizzata per misurare l’attività metabolica nel cervello, fornendo così diversi valori delle concentrazioni dei metaboliti. La parte clinica del progetto ha studiato la misura della temperatura di due tipi di tumori cerebrali infantili comuni come misura complementare alle tecniche MRS attualmente in uso. I risultati iniziali hanno mostrato che la concentrazione ionica e il contenuto di proteine (scambio chimico) influenzavano la misurazione termometriche MRS.

Per studiare la misura termometrica MRS sono stati selezionati neoplasie maligne ad alto grado (medulloblastoma) e gliomi a basso grado. I risultati mostravano che il tipo di tumore di grado più alto aveva una temperatura ~1,4°C inferiore rispetto ai gliomi a basso grado. I risultati erano l’opposto di quanto previsto, poiché i tumori ad alto grado hanno una maggiore attività metabolica che provoca una temperatura più elevata. Ma differenze significative di concentrazione ionica nei tumori potevano influenzare la misurazione. In conclusione i gliomi a basso grado avevano una concentrazione di ioni più elevata, e tali aspetti dell’ambiente tumorale possono servire per un’analisi della funzione tumorale.

Lo studio PTMETMRI ha dimostrato il potenziale delle termometria MRS per distinguere tra tipi di tumore ed esaminare più approfonditamente il microambiente tumorale. Cosa importante, la termometria MRS è complementare alla misurazione MRI standard senza costi ulteriori. Queste informazioni aggiuntive possono contribuire a migliorare la gestione dei pazienti con tumori cerebrali.

Informazioni correlate

Keywords

Tumore del cervello, spettroscopia di risonanza magnetica, microambiente dei tessuti, termometria MRS, PTMETMRI
Numero di registrazione: 183056 / Ultimo aggiornamento: 2016-07-25
Dominio: Biologia, Medicina