Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

ERC

BRSCDP-TEA Risultato in breve

Project ID: 230367
Finanziato nell'ambito di: FP7-IDEAS-ERC
Paese: Italia

Uno sguardo più attento ai processi decisionali finanziari

L’assunzione di decisioni relative alle finanze spesso portano a risultati apparentemente casuali e sembra caratterizzata da imprevedibilità. Per rendere più prevedibile il processo decisionale, le nuove ricerche lo scompongono in fattori: rischio, incertezza ed emozione.
Uno sguardo più attento ai processi decisionali finanziari
Le decisioni finanziarie che le persone assumono spesso conducono a risultati casuali. Un modo per osservare questo fenomeno consiste nella suddivisione della casualità in rischio e incertezza, rendendolo più quantificabile. La casualità, come una puntata alla roulette o una scommessa alle corse ippiche, generalmente è caratterizzata dall’assenza di una legge di probabilità fattibile che governi le conversioni in realtà. Dall’altro lato, il rischio rappresenta un aspetto relativamente recente nelle scienze economiche, capace di dischiudere nuovi percorsi di ricerca per comprendere i processi delle decisioni finanziarie.

In base a tale premessa, il progetto BRSCDP-TEA (Bounded rationality and social concerns in decision processes: Theory, experiments, and applications), finanziato dall’UE, ha verificato la letteratura e i modelli in merito, per indagare più a fondo al riguardo. Il team del progetto ha collegato insieme diversi modelli, onde capire le scelte di un decisore. Ha tracciato una teoria fattibile che riesce a descrivere gli atteggiamenti di incertezza del decisore, in base a modelli sviluppati di recente.

In relazione alla teoria della scelta sociale, il team ha proposto un modello comportamentale che tiene conto di come i risultati di altre persone incidano sullo stato di benessere del decisore. Il modello prende in considerazione emozioni come l’orgoglio o l’invidia, favorendo la valutazione tramite l’inclusione di fattori come la coerenza e la comodità del comportamento. In tema di razionalità limitata, il team ha sviluppato un modello che consente predizioni in base a come le modifiche in termini di resa finale incidano sulle scelte.

Gran parte delle attività del progetto è stato consolidato attraverso ricerche pertinenti in campi diversi, come la finanza, la teoria dei giochi, la statistica, le scienze economiche sperimentali e l’equilibrio generale. Dal progetto sono emersi anche nuovi risultati matematici, utili a chiarire la razionalità limitata e le preoccupazioni sociali nei processi decisionali. In un mondo finanziariamente instabile, è cruciale comprendere l’assunzione di decisioni per poter stimolare la sostenibilità economica.

Informazioni correlate

Keywords

Processi decisionali, assunzione di decisioni, casualità, BRSCDP-TEA, razionalità limitata, preoccupazioni sociali
Numero di registrazione: 183102 / Ultimo aggiornamento: 2016-07-25
Dominio: Tecnologie industriali