Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

ERC

MAHNOB Risultato in breve

Project ID: 203143
Finanziato nell'ambito di: FP7-IDEAS-ERC
Paese: Regno Unito

Analisi automatica del comportamento espressivo umano

Un team di ricercatori dell’UE ha tentato di modellare il comportamento espressivo umano tramite il rilevamento dei sottili cambiamenti nelle espressioni osservati nel comportamento spontaneo. All’avvio del progetto, gli strumenti disponibili per analizzare il comportamento umano erano praticamente solo applicabili per una serie di espressioni volutamente mostrate ed esagerate.
Analisi automatica del comportamento espressivo umano
Un aspetto fondamentale dell’analisi automatica del comportamento umano naturale è che il viso, il corpo e la voce esprimono un comportamento dinamico ricco e complesso, che non è lineare, varia nel tempo e dipende dal contesto. Con il sostegno di finanziamenti dell’UE, il progetto MAHNOB (Multimodal analysis of human nonverbal behaviour in real-world settings) si è proposto di affrontare la sfida, costruendo strumenti per la comprensione automatica del comportamento umano interattivo in contesti naturali.

I ricercatori del team avevano esperienza nell’elaborazione del segnale e nell’apprendimento automatico, ed erano tutti esperti di ricerca sull’analisi comportamentale naturale del corpo e multimodale. Essi hanno proposto una serie di primati relativi agli approcci per distinguere tra vari comportamenti spontanei. Un esempio è la distinzione automatica tra episodi di accordo e disaccordo sulla base di indizi comportamentali non verbali.

I ricercatori hanno anche proposto nuove metodologie non convenzionali per la visione artificiale e l’apprendimento automatico, tra cui l’apprendimento del sottospazio basato sull’orientamento del gradiente dell’immagine. Inoltre, hanno esteso i campi casuali ordinali condizionali nascosti, per permettere il riconoscimento simultaneo delle espressioni del volto e le loro intensità, e per rilevare le differenze nelle espressioni soggettive.

Il lavoro del progetto ha fatto avanzare lo stato dell’arte dell’analisi automatica del comportamento facciale in varie direzioni, tra cui l’accuratezza e la precisione del rilevamento e della tracciabilità del volto e dei tratti facciali, l’efficienza e l’accuratezza del riconoscimento automatico delle azioni dei muscoli facciali, e la portata e precisione del riconoscimento automatico delle fasi temporali e dell’intensità delle azioni dei muscoli facciali.

Sono stati rilasciati quattro database – ritenuti i primi del loro genere – di registrazioni multimodali del comportamento umano spontaneo, catturate mentre i soggetti erano coinvolti in interazioni diadiche o stavano guardando materiale multimediale.

MAHNOB ha compiuto progressi nei metodi audiovisivi spaziotemporali per l’analisi automatica degli schemi del comportamento umano spontaneo. Il lavoro ha importanti implicazioni, in quanto l’analisi automatica delle dinamiche comportamentali è fondamentale per analizzare e interpretare correttamente i comportamenti complessi, come ad esempio le emozioni, il dolore e la depressione.

Informazioni correlate

Keywords

Comportamento espressivo, comportamento umano, MAHNOB, comportamento non verbale, apprendimento automatico, analisi del comportamento
Numero di registrazione: 183111 / Ultimo aggiornamento: 2016-07-25
Dominio: Tecnologie industriali