Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

ERC

UNITEDWESTAND Risultato in breve

Project ID: 240928
Finanziato nell'ambito di: FP7-IDEAS-ERC
Paese: Paesi Bassi

Le istituzioni per l’azione collettiva e lo sviluppo economico nell’Europa preindustriale

Le istituzioni per l’azione collettiva del vecchio continente, la cui nascita risale al Medioevo, contribuisce ancora oggi alla sostenibilità socioeconomica delle comunità europee. Un’iniziativa finanziata dall’UE ha studiato l’influenza di questi organismi sullo sviluppo economico europeo.
Le istituzioni per l’azione collettiva e lo sviluppo economico nell’Europa preindustriale
Un numero crescente di studiosi e di politici riconosce la centralità delle forme istituzionali di azione collettiva, tra cui le gilde e i comuni, nella crescita economica del vecchio continente prima dell’avvento della Rivoluzione industriale.

Partendo da questo presupposto, il progetto UNITEDWESTAND (The dynamics and consequences of institutions for collective action in pre-industrial Europe), finanziato dall’UE, ha studiato le complesse connessioni tra la crescita economica, lo sviluppo e la resilienza delle istituzioni per l’azione collettiva da un lato, e il cambiamento dei modelli relativi alla famiglia e al matrimonio dall’altro, nell’Europa preindustriale.

La prima fase dei lavori è stata incentrata sull’analisi dello sviluppo economico dei singoli Stati europei nel periodo compreso tra il 1000 e il 1800, della nascita di varie istituzioni per l’azione collettiva negli Stati europei e dell’evoluzione dei modelli di matrimonio in tali aree geografiche.

I partner del progetto hanno studiato la creazione delle istituzioni per l’azione collettiva durante il XVII e il XVIII secolo e il successivo adattamento di queste realtà ai continui cambiamenti.

Il team UNITEDWESTAND ha inoltre analizzato la funzione effettiva e le pratiche quotidiane di queste istituzioni occupandosi di una serie di casi pratici. L’attenzione dei ricercatori è stata rivolta alle istituzioni urbane, specialmente alle gilde e ai beghinaggi, e alle istituzioni rurali, con particolare riferimento ai comuni e alle gilde. Per comprendere meglio l’impatto dei modelli di formazione delle famiglie e del matrimonio sulle misure istituzionali, i ricercatori hanno analizzato gli statuti di varie istituzioni per l’azione collettiva in Europa occidentale e meridionale.

L’iniziativa UNITEDWESTAND ha condotto uno studio approfondito sull’ascesa e sulla caduta delle istituzioni per l’azione collettiva e il loro impatto sul panorama socioeconomico, politico, demografico, religioso e culturale dell’Europa.

Informazioni correlate

Keywords

Istituzioni per l’azione collettiva, sviluppo economico, Europa preindustriale, UNITEDWESTAND, modelli di matrimonio
Numero di registrazione: 188339 / Ultimo aggiornamento: 2016-08-22
Dominio: Tecnologie industriali