Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

ERC

GREEK INTO ARABIC Risultato in breve

Project ID: 249431
Finanziato nell'ambito di: FP7-IDEAS-ERC
Paese: Italia

Le traduzioni medievali dal greco all’arabo creano nuovi ponti filosofici

Strumenti e approcci di tecnologia avanzata per analizzare le traduzioni arabe medievali della filosofia greca antica e tardo-antica stanno offrendo nuove preziose informazioni a questa parte importante del patrimonio filosofico globale.
Le traduzioni medievali dal greco all’arabo creano nuovi ponti filosofici
È noto che in epoca medievale eruditi islamici tradussero parti importanti delle opere dei filosofi greci antichi e tardo-antichi. Un’opera controversa attribuita ad Aristotele e tradotta in arabo è tratta in realtà dalle Enneadi di Plotino. Quest’opera, detta la pseudo-Teologia di Aristotele, è tuttora molto importante per fare luce sul modo in cui la filosofia greca alimentò il pensiero filosofico arabo.

Il progetto GREEK INTO ARABIC (Greek into Arabic: Philosophical concepts and linguistic bridges), finanzato dall’UE, ha lavorato alla produzione dell’edizione critica della pseudo-Teologia di Aristotele, completa di traduzione, commento analitico ragionato e indici bilingue.

Mirava a preservare la struttura della pseudo-Teologia di Aristotele, abbastanza differente dall’originale greco, per rivelare il modo in cui veniva letta e compresa dai filosofi arabi medievali. Il team del progetto ha raccolto copie di oltre 100 manoscritti importanti per preparare una pubblicazione che aggiornasse radicalmente il modo in cui le traduzioni sono interpretate.

Ciò ha incluso una ricerca approfondita nella linguistica computazionale applicata ai testi antichi e la ricerca lessicografica in studi greco-arabi. Il lavoro computazionale che ha prodotto l’applicazione web G2A per confrontare i testi greci e la loro traduzione araba rappresenta un’iniziativa pilota di successo nel settore, mentre il sistema dati ad alta tecnologia è stato adattato per essere compatibile con le moderne applicazioni internet e i requisiti nel campo degli studi umanistici.

Cosa importante, il sistema sviluppato è in grado di allineare testi greci e arabi per confronti più chiari. Ha inoltre una funzione di note in stile glossario, una valutazione sintetica della traduzione, analisi linguistica approfondita e un motore di indicizzazione e ricerca. Ciò può essere molto utile per progetti di ricerca futuri riguardanti traduzioni dal greco all’arabo.

Inoltre, il team del progetto ha sviluppato Dizionario greco e arabo, il dizionario di riferimento delle traduzioni arabe dei testi originali greci scientifici o filosofici. Il dizionario online offre strumenti e tecniche per visualizzare i risultati delle ricerche e include anche una funzione intuitiva di esportazione per scaricare o inviare via mail i risultati delle ricerche. L’edizione critica della pseudo-Teologia di Aristotele, il sistema G2A e il dizionario saranno di aiuto inestimabile nello studio futuro e nel perfezionamento delle traduzioni dal greco all’arabo.

Informazioni correlate

Keywords

Arabo, greco antico, traduzioni, filosofia, studi umanistici, linguistica computazionale
Numero di registrazione: 188538 / Ultimo aggiornamento: 2016-09-15
Dominio: Tecnologie industriali