Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

FP7

MAVEN — Risultato in breve

Project ID: 606058
Finanziato nell'ambito di: FP7-SME
Paese: Spagna
Dominio: Tecnologie dell’informazione e della comunicazione

Multimedia per diventare più sicuri

L’enorme quantità di file multimediali creati e distribuiti spesso subisce violazioni della sicurezza e sfide di convalida dell’autenticità e ricercabilità. Una nuova suite di strumenti ad alta tecnologia si propone come punto di svolta in questo senso.
Multimedia per diventare più sicuri
Sempre più file multimediali vengono generati e condivisi ogni giorno, dando luogo a molte sfide nella loro gestione, in particolare quando si tratta di ricerca efficiente e verifica del contenuto. Tenendo presente che i file multimediali possono essere facilmente modificati, le soluzioni di sicurezza attualmente disponibili non sono sufficientemente efficaci per verificare l’integrità e l’autenticità.

Il progetto MAVEN (Management and authenticity verification of multimedia contents), finanziato dall’UE, ha lavorato sullo sviluppo di nuovi strumenti per la gestione dei dati multimediali e la sicurezza. Ha proposto un approccio di ’ricerca e verifica’ che cerca automaticamente oggetti di interesse in contenuti digitali utilizzando strumenti di riconoscimento del modello audiovisivi avanzati, e applica l’analisi forense per accertare l’autenticità e l’integrità.

Per raggiungere i suoi obiettivi il team del progetto ha sviluppato un quadro software completo con strumenti forensi e strumenti di ricerca. Gli strumenti forensi sono stati progettati per condurre un’efficace verifica della fonte delle immagini, dell’integrità delle immagini e dell’integrità del filmato. Gli strumenti di ricerca, d’altra parte, avevano lo scopo di localizzare/riconoscere il testo, rilevare la parola chiave del discorso orale, rilevare/riconoscere il volto e riconoscere gli oggetti/la scena.

Tutti gli strumenti sono stati convalidati nel corso del progetto, che ha anche sviluppato un’applicazione dimostrativa che espone le caratteristiche della suite MAVEN, compresa la sua integrabilità e modularità. La componente di sicurezza della suite può essere molto utile per le forze dell’ordine e per analizzare le questioni legali. In parallelo la componente dei media si mostra molto promettente per il progresso della ricerca e della classificazione automatica relativa al recupero delle informazioni.

Anche il consorzio di piccole e medie imprese che lavorano al progetto trarranno notevoli vantaggi dalla ricerca del progetto, poiché diventeranno più competitive nel loro campo e nei loro mercati. In generale, numerose piccole e medie imprese, così come le forze dell’ordine, le compagnie di assicurazione e imprese mediatiche come le emittenti televisive beneficeranno di questa tecnologia. Il futuro del multimedia in Europa appare finalmente più sicuro.

Informazioni correlate

Keywords

Verifica di autenticità, ricerca efficiente, multimedia, MAVEN, sicurezza, medicina legale, biometria, recupero di informazioni multimediali, recupero di informazioni in base al contenuto