Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

FP7

HiLamBiz Risultato in breve

Project ID: 338517
Finanziato nell'ambito di: FP7-JTI
Paese: Germania

La tecnologia del flusso laminare naturale diventa più matura

Nella loro ricerca di più efficienti aerei del futuro, i progettisti aeronautici hanno sviluppato alcuni eleganti concetti come quello di ali a flusso laminare, che possono ridurre significativamente la resistenza fluidodinamica, il consumo di carburante, gli inquinanti e il rumore. Sulla scia del successo di precedenti progetti europei sull’argomento, alcuni ricercatori dell’UE hanno compiuto il passo successivo misurando il flusso laminare e valutando i miglioramenti della resistenza fluidodinamica su un su un business jet modello.
La tecnologia del flusso laminare naturale diventa più matura
I ricercatori, che hanno lavorato sul progetto TELFONA, finanziato dall’UE e ora completato con successo, hanno sviluppato una configurazione dell’aeromobile con controllo de flusso laminare e l’hanno testata nella galleria del vento ETW (European Transonic Windtunnel). In quanto più avanzato impianto di test aerodinamico, la ETW dispone di un tunnel pressurizzato a temperature criogeniche che fornisce numeri di Reynolds da volo reale, in virtù dell’aumentata pressione e della diminuita temperatura.

Il progetto HILAMBIZ (Hilambiz) riparte da dove TELFONA si è interrotto. Valutando i vantaggi della tecnologia su un banco di prova, il progetto mirava a portare la tecnologia del flusso laminare a un livello superiore di maturità (livello 6 di maturità tecnologica).

I ricercatori si sono concentrati sulla visualizzazione dell’estensione del flusso laminare sulle ali, sulla quantificazione dei miglioramenti di resistenza fluidodinamica e sulla valutazione del limite di scuotimento di una configurazione innovativa di business jet che incorpora due set di ali a flusso laminare naturale.

Per l’indagine sul flusso laminare è stato fondamentale l’uso di una vernice termosensibile per rilevare la posizione di transizione del flusso da laminare a turbolento.

Il test ha contribuito a migliorare notevolmente la conoscenza circa la sensibilità del flusso laminare sulle ali agli elevati coefficienti di portanza. I dati sperimentali ottenuti saranno una piattaforma unica nel suo genere per la convalida di moderni programmi informatici industriali sulla dinamica dei fluidi, in grado di prevedere lo strato di transizione del flusso da laminare a turbolento.

Informazioni correlate

Keywords

Flusso laminare, velivolo, riduzione della resistenza fluidodinamica, business jet, European Transonic Windtunnel, numero di Reynolds nel volo, HILAMBIZ
Numero di registrazione: 188652 / Ultimo aggiornamento: 2016-10-12
Dominio: Tecnologie industriali