Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

Riqualificazioni energetiche per edifici a energia zero

La fattibilità tecnica, economica e sociale dell’ammodernamento con soluzioni a zero energia-zero emissioni degli edifici urbani in Grecia è stata studiata nell’ambito di un’iniziativa finanziata dall’UE.
Riqualificazioni energetiche per edifici a energia zero
Il progetto URBAN RECREATION (Energy efficient retrofit for carbon zero and socio-oriented urban environments) ha esaminato la possibilità di applicare soluzioni a zero energia e quasi zero emissioni negli esistenti ambienti urbani reali (real urban environment, RUE). I ricercatori hanno inoltre studiato delle soluzioni architettoniche innovative per ottenere un consumo energetico quasi zero negli ambienti costruiti esistenti.

Il progetto è iniziato con lo studio di ricerca e pratica relative all’energia quasi zero nell’Area metropolitana di Atene (AMA). Questa fase ha incluso una descrizione del clima mediterraneo e delle esigenze di raffreddamento relative al fenomeno dell’isola di calore. Inoltre è stata effettuata una revisione dell’attuale contesto politico relativo agli edifici a energia quasi zero (nearly zero energy building, nZEB) per quanto riguarda le recenti direttive europee.

Oltre a ciò sono stati identificati e analizzati tre casi di ambienti urbani reali RUE all’interno dell’AMA. Al fine di determinare la domanda energetica per i casi di studio sono state effettuate delle simulazioni energetiche che hanno mostrato le scarse prestazioni energetiche degli edifici esistenti. Di conseguenza, sono stati proposti e convalidati degli scenari di riqualificazione energetica alternativi allo scopo di verificare il possibile risparmio di energia delle tecniche selezionate a livello di edificio.

I ricercatori hanno inoltre identificato e cercato delle soluzioni alle barriere che hanno impedito l’adozione di misure e azioni volte a raggiungere l’obbiettivo di ambienti urbani quasi zero. Allo scopo di comprendere i principali bisogni dei cittadini nel comune ateniese di Peristeri è stato sviluppato un processo partecipativo per coinvolgere gli abitanti e sono stati compilati dei questionari.

URBAN RECREATION ha quindi contribuito al dibattito riguardante l’ammodernamento negli edifici esistenti e ha dimostrato i possibili risultati delle riqualificazioni energetiche nell’ambiente urbano.

Informazioni correlate

Keywords

Energia zero, zero emissioni, URBAN RECREATION, ammodernamento, ambiente urbano reale, Area metropolitana Atene, Peristeri